Subscribe via RSS Feed Flickr Anobii YouTube

Nel segno di Aldo – Mostra di libri e strumenti tipografici

» 16 novembre 2015


INAUGURAZIONE giovedì 29 ottobre, ore 16

Alla presenza di:
Ivano Dionigi Magnifico Rettore, Università di Bologna
Fulvio Cammarano Presidente Sistema Bibliotecario d’Ateneo, Università di Bologna
Rita De Tata Direttrice Biblioteca Universitaria, Bologna

La mostra racconta gli elementi principali che hanno garantito la fama del celebre marchio di Aldo Manuzio (morto nel 1515), tra i più noti editori d’ogni tempo, nella ricorrenza dei 500 anni dalla morte. Il visitatore potrà comprendere, attraverso il percorso realizzato esponendo tutte le aldine conservate nella Biblioteca Universitaria di Bologna, come la fortuna di una firma editoriale, nata tra Quattro e Cinquecento, abbia attraversato i secoli dell’Europa moderna.
A cura di Alberto Tallone Editore sarà inoltre esposta la filiera completa degli strumenti originali, simili a quelli utilizzati dall’incisore bolognese Francesco Griffo (che a fine Quattrocento per Aldo inventò il carattere corsivo), atti all’incisione e alla fondita dei caratteri; vi saranno accostate, inoltre, alcune edizioni Tallone, che hanno riproposto titoli editi da Manuzio, quali la Commedia dantesca e il De Aetna di Pietro Bembo.
Il percorso espositivo, sorretto dall’indagine scientifica a identificare nella Biblioteca tutte le edizioni di Aldo in essa conservate, intende raggiungere anche una finalità didattico-divulgativa. Nei materiali esplicativi si farà particolare attenzione a chiarire i termini tecnici e specialistici allo scopo di descrivere il contributo di Aldo alla storia della stampa e dell’editoria, così da renderlo comprensibile anche a un pubblico non esperto.

  • Share/Bookmark

Categoria: Artelibro News

Inserisci un commento




Se vuoi visualizzare un'immagine vicino ai tuoi commenti, puoi procurarti un Gravatar.