Subscribe via RSS Feed Flickr Anobii YouTube

Programma 2012

Il collezionismo librario: raccogliere è seminare è il tema guida di questa edizione: una metafora per indicare l’intenso e inarrestabile lavoro di studio e la complessa attività di ricerca e archiviazione che stanno alla base della crescita di ogni collezione libraria.
L’inaugurazione di giovedì 20 settembre è affidata al giurista e bibliofilo Guido Rossi che alle 17.30 in Cappella Farnese racconterà la passione che lo ha portato a dare vita a una delle collezioni di libri d’arte più importanti d’Europa. Dalle 19.30 le sale di Palazzo Re Enzo e del Podestà si apriranno per ospitare tutto ciò che è raro nel mondo dei libri: volumi antichi, pubblicazioni a tiratura limitata, pezzi unici creati dagli artisti, editoria di nicchia e sperimentale, editoria specializzata e riviste, mentre gli editori saranno raccolti nella Libreria dell’Arte di Piazza Nettuno, aperta fino alle 22.00 dall’8 al 23 settembre 2012.
Novità di quest’anno l’ampia indagine su progetti di editoria autoprodotta e sperimentale in collaborazione con FRUIT che confluirà in una specifica sezione della mostra mercato a Palazzo Re Enzo. Il programma culturale è sempre più ricco, grazie alle iniziative delle istituzioni cittadine che confermano alla città di Bologna e al suo territorio l’immagine di una Biblioteca d’arte diffusa.

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF

Le mostre di Artelibro

Dal 6 settembre al 6 ottobre//UN’OPERA X UN LIBRO D’ARTISTA »

UN’OPERA X UN LIBRO D’ARTISTA
P420 Arte Contemporanea e Libri
Piazza dei Martiri, 5/2
giovedì-venerdì ore 15.00-19.30
sabato ore 9.00-13.00 e 15.00-19.30
altri giorni e orari su appuntamento

Nella mostra Un’opera per un libro d’artista per ognuno degli artisti selezionati viene esposto sia un libro d’artista sia un’opera ad esso inerente. Un doppio sguardo sulla produzione di artisti che hanno utilizzato anche il libro d’artista come mezzo per veicolare il proprio messaggio. In mostra sono Giorgio Ciam, Peter Dreher, Peter Hutchinson, Paolo Icaro, Richard Nonas, Antonio Scaccabarozzi e Franco Vaccari.

Mostra promossa da P420 Arte Contemporanea e Libri

Dal 13 settembre al 13 ottobre//C_ARTELIBRO. Il principio delle pagine »

C_ARTELIBRO. Il principio delle pagine
Biblioteca Universitaria di Bologna – Aula Magna
Via Zamboni, 33/35
giovedì 13 settembre ore 18.00-21.00
lunedì-venerdì ore 10.00-18.00
sabato ore 9.30-13.00
domenica e festivi chiuso
apertura straordinaria 22-23 e 29-30 settembre ore 10.00-18.00

Il frontespizio è la carta di identità di un libro, la sua porta di ingresso. Artisti di diverse generazioni sono invitati a inventarsi la loro prima pagina in modo molto personale: può essere la rappresentazione del proprio “libro culto” oppure la proiezione di una pubblicazione ancora inesistente. La mostra propone cinquanta libri originali i cui
frontespizi sono riprodotti in un unico libro che costituisce il catalogo della mostra. Le carte sono fornite da Cartiere Magnani di Pescia.

Mostra a cura di Danilo Montanari

Promossa da Artelibro

Dal 13 settembre al 13 ottobre//L’ARTE INCONTRA LA POESIA. »

L’ARTE INCONTRA LA POESIA.
Paolo Gubinelli alla BUB con gli amici poeti: Tonino Guerra, Davide Rondoni, Roberto Roversi e…
Biblioteca Universitaria – Atrio Aula Magna
Via Zamboni, 33/35
giovedì 13 settembre ore 18.00-21.00
lunedì-venerdì ore 10.00-18.00
sabato ore 9.30-13.00
domenica e festivi chiuso
apertura straordinaria 22-23 e 29-30 settembre ore 10.00-18.00

La Biblioteca Universitaria  di Bologna ospita la mostra dell’artista Paolo Gubinelli. Le opere originali, graffi-acquerello su carta,  contengono e illustrano versi inediti dei poeti  Tonino Guerra,  Roberto Roversi, Davide Rondoni e altri; le 15 opere originali verranno donate alla Biblioteca insieme agli autografi di Davide Rondoni. Il Catalogo della mostra in 50 copie numerate e firmate si avvale della presentazione critica di Fabrizio D’Amico e di un’intervista inedita della Curatrice.

Mostra a cura di Biancastella Antonino

Promossa da Biblioteca Universitaria di Bologna

Inaugurazione: giovedì 13 settembre ore 18.00

Dal 13 settembre al 26 gennaio 2013//SULLE TRACCE DI DICKENS. »

SULLE TRACCE DI DICKENS.
Libri e opere grafiche della Biblioteca dell’Archiginnasio
Biblioteca dell’Archiginnasio
Piazza Galvani, 1
lunedì-venerdì ore 9.00-19.00
sabato ore 9.00-14.00
domenica e festivi chiuso

La mostra, dedicata allo scrittore inglese e agli echi della sua presenza a Bologna, è organizzata in occasione del bicentenario della nascita di Charles Dickens. Oltre a volumi di grande interesse editoriale, caratterizzati da note di possesso o dediche, che rivelano la fortuna goduta dall’autore in città, sarà presentata una rassegna di opere grafiche relative ai luoghi visitati da Dickens, soprattutto in Emilia Romagna e a Bologna.

Mostra a cura di Cristina Bersani, Giovanna Delcorno, Giacomo Nerozzi, Valeria Roncuzzi coordinamento di Anna Manfron Promossa da Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna – Biblioteca dell’Archiginnasio

Per info e prenotazioni visite guidate: t. 051-276801

Inaugurazione: giovedì 13 settembre ore 12.30

Dal 15 settembre al 6 ottobre//BRUNO RASPANTI + WOLFANGO »

BRUNO RASPANTI + WOLFANGO
Arte+ di Tiziana Sassoli
Via de’ Pepoli, 6/E Bologna
martedì-sabato ore 10.00-13.00 e 16.00-19.30
lunedì ore 16.00-19.30
domenica e lunedì mattina chiuso

La doppia mostra presenta al pubblico un libro d’autore composto da 60 disegni originali del maestro Raspanti, completato dalle due sculture di fronte e retro della copertina, e 25 disegni originali del maestro Wolfango (matite grasse, pastelli, etc…) ad illustrazione del libro “Alice nel paese delle meraviglie”. Sabato 22 settembre alle 19.00 presso Arte+ si terrà la presentazione del volume curato da Graziano Campanini.

Mostra a cura di Graziano Campanini

Promossa da Arte+ di Tiziana Sassoli

Inaugurazione: sabato 15 settembre ore 18.00

Dal 15 settembre al 4 novembre//LA CARTOLINA D’ARTE A BOLOGNA ALL’INIZIO DEL NOVECENTO »

LA CARTOLINA D’ARTE A BOLOGNA ALL’INIZIO DEL NOVECENTO. Immagini dalle collezioni Bernardi e Malaguzzi Valeri
Museo Davia Bargellini
Strada Maggiore, 44
martedì-sabato ore 9.00-14.00
domenica e festivi ore 9.00-13.00

All’inizio del Novecento la cartolina d’arte rappresentò uno strumento straordinario di divulgazione delle immagini e fu un efficace mezzo per promuovere il patrimonio delle città italiane. La mostra presenta due raccolte degli anni venti del ‘900: quella di Enrico Bernardi, con riproduzioni di opere e monumenti bolognesi e romani, e quella di Francesco Malaguzzi Valeri, con la serie completa delle cartoline relative al Museo Civico di Bologna.

Mostra a cura di Silvia Battistini

Promossa da Istituzione Musei del Comune di Bologna – Musei Civici d’Arte Antica

Per info e prenotazioni visite guidate:
Ufficio promozione MCAA 051-2193925; Museo Davia Bargellini 051-236708; Sezione didattica MCAA 051-2193919.

Inaugurazione: venerdì 14 settembre ore 17.30

Dal 18 al 29 settembre//WALTER BIGIAVI:UN PROFESSORE E LE SUE BIBLIOTECHE »

WALTER BIGIAVI: UN PROFESSORE E LE SUE BIBLIOTECHE
Biblioteca “Walter Bigiavi” – Università di Bologna
Via Belle Arti, 33
lunedì-venerdì ore 10.00-18.00
sabato ore 10.00-12.00
domenica chiuso

Walter Bigiavi è stato uno dei maestri del diritto commerciale italiano del ‘900. La mostra vuole ricordarlo nella sua figura di costruttore di collezioni attraverso alcuni libri del ‘6-‘700 scelti tra quelli acquisiti dalla Biblioteca che ha diretto per vent’anni – orientandone lo sviluppo e promuovendo la sede progettata da Enzo Zacchiroli – e tra quelli presenti nella sua biblioteca personale.

Mostra a cura di Paola Rescigno, Patrizia Pastore e Leonarda Martino

Promossa da Università di Bologna – Area dei sistemi dipartimentali e documentali

Per info e prenotazioni visite guidate: t. 051-2098285/1 – info.bigiavi@unibo.it

Inaugurazione: martedì 18 settembre ore 16.00

Dal 18 settembre al 14 ottobre//“IL GRANDE AMORE DEGLI ANTICHI MAESTRI” »

“IL GRANDE AMORE DEGLI ANTICHI MAESTRI”.
Pergamene miniate a Casa Carducci
Casa Carducci – Sala Polivalente
Piazza Carducci 5
martedì-domenica ore 9.00-13.00

Preziose pergamene miniate accompagnarono e consacrarono la carriera di Carducci professore e poeta. La specificità della raccolta si colloca nel clima di revival che la miniatura medievale ebbe sul finire dell’Ottocento: fra gli artisti ricordiamo Achille Casanova, Giuseppe De Col, Cleto Capri, Alfredo Tartarini. Allo svedese Olle Hjortzberg si deve invece la pergamena del Nobel a Carducci.

Mostra a cura di Matteo Rossini e Marco Petrolli

In collaborazione con Simonetta Santucci

Promossa da Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna – Casa Carducci

Per info e prenotazioni visite guidate: t. 051-347592; 051-4295162

Dal 19 al 29 settembre//GRAFICA CONTEMPORANEA – PRESENTE E FUTURO »

GRAFICA CONTEMPORANEA – PRESENTE E FUTURO
Barcellona – Bologna – Granada – Lisbona: quattro visioni a confronto
Accademia di Belle Arti di Bologna – Aula Magna
Via Belle Arti, 54
lunedì-venerdì ore 9.00-19.00
sabato 22 e 29 settembre ore 9.00-13.00

La mostra presenta il risultato di diversi anni di collaborazione attenta e creativa tra 4 laboratori di tecniche dell’incisione: il no-toxico su fotopolimero e poliestere, l’istallazione, la matrice e la stampa non convenzionale, il libro d’artista. In esposizione 40 opere grafiche provenienti dalla Facoltà di Belle Arti di Barcellona, Granada, Lisbona, e Accademia di Belle Arti di Bologna, con opere degli allievi di ogni Facoltà.

Progetto e mostra a cura di Manuela Candini

Promossa da Dipartimento di Arti Visive dell’Accademia di Belle Arti di Bologna – LLP Programme Erasmus

In collaborazione con Facoltà di Belle Arti di Barcellona, Granada, Lisbona

Per info e prenotazioni visite guidate: t. 051 4226411

Inaugurazione: mercoledì 19 settembre ore 17.30

Dal 19 al 29 settembre//N-EVER GREEN. LIBRI D’ARTISTA DI CLAUDIO BALLESTRACCI »

N-EVER GREEN. LIBRI D’ARTISTA DI CLAUDIO BALLESTRACCI
Blu Gallery
Via Don Minzoni, 9
martedì – domenica  ore 16.00-20.00

Mostra a cura di Marco Antonio Bazzocchi

Inaugurazione: mercoledì 19 settembre ore 19.00

Dal 19 settembre al 21 ottobre//3 EDITORI STORICI D’AVANGUARDIA:SAMPIETRO, GEIGER/BAOBAB, 3VITRE »

3 EDITORI STORICI D’AVANGUARDIA: SAMPIETRO, GEIGER/BAOBAB, 3VITRE.
Dalla sperimentazione grafica al suono
Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna
Strada Maggiore, 34
martedì-venerdì ore 9.30-16.00
sabato, domenica e festivi ore 10.00-18.30

Il progetto si prefigge di presentare il libro come occasione per uno sviluppo creativo innovativo, zona di ricerca dove il contenuto deve individuare il contenitore adatto per la sua comunicazione. Quando la pagina termina la sua funzione, intervengono l’oralità e la vocalità: la voce fissata su nastri e vinile esige un ascolto come la pagina richiama l’interesse del lettore.

Mostra a cura di Maurizio Osti e Enzo Minarelli

Promossa da Artelibro

Inaugurazione: mercoledì 19 settembre ore 12.00

Dal 20 al 23 settembre//IL MONDO OFFESO »

IL MONDO OFFESO
Palazzo Re Enzo – Loggia coperta
Piazza del Nettuno
giovedì 20 ore 19.00-21.00
venerdì 21 e sabato 22 ore 10.00-20.00
domenica 23 ore 10.00-19.00

Un’opera scultorea di grande impatto emotivo, un grande globo di libri bianchi circondato di filo spinato, richiama l’attenzione sul tema di un’umanità che tende a relegare la cultura dalle proprie priorità e si nega così l’accesso ad una presa di coscienza salvifica. Propone però anche la speranza di un domani migliore, in cui gli uomini saranno consci delle proprie responsabilità etiche e morali.

Installazione di Lorenzo Perrone

A cura di Eli Sassoli De’ Bianchi

Promossa da Artelibro

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 19.00

Dal 20 al 23 settembre//SPES/Speranza »

SPES/Speranza
Palazzo Re Enzo – Cappella dei Carcerati
Piazza del Nettuno
giovedì 20 ore 19.00-21.00
venerdì 21 e sabato 22 ore 10.00-20.00
domenica 23 ore 10.00-19.00

In mostra i bambini/leggio, un progetto artistico di Giovanni Bellavia nato dall’analisi di un’idea che lentamente ha acquistato caratteristiche fisiche. Per Bellavia gli atti della creazione mentale nascondono sempre un aspetto indicibile della realtà. E infatti i suoi bambini non leggono ma hanno un libro che sostituisce la testa. Come nei disegni di Kafka, il leggere è diventato un’ossessione, forse la vera ossessione dei nostri tempi.

Installazione di Giovanni Bellavia

A cura di Eli Sassoli de’ Bianchi

Promossa da Artelibro

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 19.00

Dal 20 al 23 settembre//CUTTER »

CUTTER
Palazzo Re Enzo – Sale Rubbiani
Piazza del Nettuno
giovedì 20 ore 19.00-21.00
venerdì 21 e sabato 22 ore 10.00-20.00
domenica 23 ore 10.00-19.00

Uno strumento tagliente asporta dalle immagini stampate tutto ciò che è in via d’estinzione o è già estinto: ghiacciai, fondali marini, panorami naturali. Attraverso la sottrazione, si formano nuove relazioni nella successione delle pagine dettate dalle immagini. Non importa la posizione che i soggetti hanno nella natura. Il loro scopo è di suscitare l’eccitazione intellettuale provocata da un’armonica disposizione delle masse.

Mostra di Cristian Chironi

Promossa da Artelibro

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 19.00

Dal 20 al 25 settembre//Donne di GALA – Collezione di libri d’artista »

Donne di GALA – Collezione di libri d’artista
Biblioteca italiana delle Donne
Via del Piombo, 5
lunedì, martedì e giovedì ore 9.00-18.00
venerdì e sabato ore 10.00-13.00

GALA – Gruppo Attivo Libro d’Artista propone una collana di 100 libri. In mostra verranno esposti quelli realizzati da artiste appassionate al libro come esemplare unico. Tema conduttore della collezione, il viaggio inteso come esperienza geografica e interiore.

Mostra a cura di Rosella Quintini

Promossa da Biblioteca Italiana delle Donne

Per info e prenotazioni visite guidate: gozzi@women.it, munaro@women.it

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 12.00

Dal 20 al 25 settembre//IL FONDO AMPELOS: la raccolta di una collezionista »

IL FONDO AMPELOS: la raccolta di una collezionista
Biblioteca italiana delle Donne
Via del Piombo, 5
lunedì, martedì e giovedì ore 9.00-18.00
venerdì e sabato ore 10.00-13.00

Mostra bibliografica di monografie, riviste, fotografie e documenti antichi e rari che riguardano le donne, raccolti dalla libraia antiquaria fiorentina Rossella Ferrini e acquistati dalla Biblioteca.

Mostra a cura di Maria Teresa Munaro

Promossa da Biblioteca Italiana delle Donne

Per info e prenotazioni visite guidate: gozzi@women.it, munaro@women.it

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 12.00

Dal 20 settembre al 19 ottobre//LE IMMAGINI DELLA RICERCA »

LE IMMAGINI DELLA RICERCA.
Igino Benvenuto Supino e Carlo Volpe in dialogo con le arti
Dipartimento delle Arti Visive. Università di Bologna
Piazzetta Morandi, 2
lunedì-venerdì ore 10.00-13.00
e su appuntamento dalle 15.00 alle 17.00
sabato e domenica chiuso

Igino Benvenuto Supino e Carlo Volpe hanno legato il loro nome all’Istituto di Storia dell’arte dell’Università di Bologna, l’uno quale fondatore, l’altro quale traghettatore dell’Istituto in Dipartimento delle Arti Visive. Le testimonianze della loro attività di ricerca sono conservate nel Dipartimento: la mostra esibirà le loro pubblicazioni scientifiche e le foto utilizzate per una cultura diffusa.

Mostra a cura di Marinella Pigozzi

Con la collaborazione di Paola Taddia, Manuela Veronesi e dei dottorandi Giacomo Alberto Calogero, Claudia D’Angelo, Francesco De Carolis, Stefano Onofri, Maria Ludovica Piazzi, Simone Sirocchi, Letizia Sotira.
Promossa da Dipartimento delle Arti Visive e Dottorato in Archeologia e Storia dell’Arte

Per info e prenotazioni visite: paola.taddia@unibo.it

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 12.00

Dal 20 settembre al 21 ottobre//O NOUMENO 23 MT »

O NOUMENO 23 MT
Musée de l’OHM c/o Museo Civico Medievale di Bologna
Via Manzoni, 4
martedì-venerdì ore 9.00-15.00
sabato, domenica e festivi infrasettimanali ore 10.00-18.30
lunedì chiuso

Attraverso 23 metri di pergamena avvolta su un supporto ad O si svolge un dialogo infinito ed incompiuto con gli antichi rotoli orientali conservati nelle teche del Museo Medievale.

Mostra di Alessandra Frisan

A cura di Massimo Marchetti

Promossa da Musée de l’OHM

In collaborazione con Museo Civico Medievale

Dal 20 settembre al 31 ottobre//RINTRACCIARE LE OPERE D’ARTE NEI CATALOGHI D’ASTA DI FEDERICO ZERI »

RINTRACCIARE LE OPERE D’ARTE NEI CATALOGHI D’ASTA DI FEDERICO ZERI. Due collezioni di primo Novecento
Fondazione Federico Zeri
Piazzetta G. Morandi, 2
lunedì-venerdì ore 10.00-18.00
sabato e domenica chiuso

La Biblioteca Zeri possiede la più importante collezione di cataloghi d’asta in Italia (circa 37.000). Al progetto di catalogazione di questi volumi la Fondazione Zeri dedica un’esposizione, che ha ottenuto il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e della Presidenza dell’IBC. Attraverso la ricostruzione di alcune vendite di collezioni viene documentata l’ampia gamma di informazioni presenti nei cataloghi e sulle fotografie. La loro interconnessione sottolinea l’importanza di questi strumenti per la ricostruzione del patrimonio italiano disperso.

Mostra a cura di Chiara Basalti, Francesca Tancini, Elisabetta Sambo

Promossa da Fondazione Federico Zeri

Per info: t. 051 2097476 / 051 2097486

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 12.00 con visita guidata

Dal 21 al 28 settembre//“LA BRAMA DI COSE DEGNE NON È DA RITENERSI INDEGNA”. Collezionismo librario in ambito giuridico. »

“LA BRAMA DI COSE DEGNE NON È DA RITENERSI INDEGNA”. Collezionismo librario in ambito giuridico.
Dipartimento di Scienze giuridiche “A. Cicu”
Università di Bologna – Sala Armi
Via Zamboni, 22
venerdì 21 settembre ore 16.00-19.00
sabato 22 settembre ore 9.00-13.00
da lunedì 24 a venerdì 28 settembre ore 10.00-18.00

Il fondo antico della Biblioteca del Dipartimento di Scienze giuridiche “A. Cicu” è uno dei più consistenti dell’Alma Mater. Costituito inizialmente da volumi dell’Istituto delle Scienze, si è arricchito notevolmente nel corso del tempo. La rarità delle edizioni, le legature di pregio, le numerose glosse, le tracce d’uso testimoniano la passione per i libri che ha animato collezionisti eruditi ed eclettici, con interessi trasversali per le discipline giuridiche.

Mostra a cura di Sara Mantovani, Marinella Marvelli, Claudia Rivi, Daniela Zanin con la consulenza scientifica di Andrea Padovani e la collaborazione di Andrea Morrone

Promossa da Biblioteca del Dipartimento di Scienze giuridiche “A. Cicu”

Per info e prenotazioni visite guidate: t. 051 2099626 – dipscgiur.biblioteca@unibo.it

Inaugurazione: venerdì 21 settembre ore 16.00

Dal 21 al 29 settembre//NEMBROT e altri Libri&oggetto in copia unica »

NEMBROT e altri Libri&oggetto in copia unica
Biblioteca Salaborsa – Piazza Coperta
Piazza Nettuno, 3
martedì-venerdì ore 10.00-20.00
sabato ore 10.00-19.00

La mostra presenta il gigantesco libro&oggetto Nembrot di Enzo Minarelli: un libro da leggere ma soprattutto da vedere, osservando centimetro dopo centimetro i collage fatti di disegni, francobolli, lettere, fotografie, fonemi, spartiti, etichette, oggetti di plastica, interventi di scrittura e simboli alchemici attraverso i quali l’autore ha reso omaggio al mitico Nembrot, il maggior responsabile della babelica confusione dei linguaggi.

Mostra a cura di Enzo Minarelli

Promossa da 3ViTre Archivio di Polipoesia

In collaborazione con I Parchi Letterari, Franco Antonicelli, Villa Cernigliaro e La Barbagianna

Inaugurazione: venerdì 21 settembre ore 17.00

Dal 21 al 30 settembre//KATÙV MIDÒR LEDÒR. LIBRI DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE »

KATÙV MIDÒR LEDÒR. LIBRI DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE. Il fondo Beniamino Canarutto del Museo Ebraico di Bologna Museo Ebraico di Bologna
Via Valdonica, 1/5
domenica-giovedì ore 10.00-18.00
venerdì ore 10.00-16.00
sabato chiuso

Il fondo Beniamino Canarutto consta di 850 volumi tra cui un’ampia sezione di testi di letteratura, di lingua, di pensiero, di storia e documentazione sullo Stato di Israele; volumi di arte ebraica; l’Enciclopedia Judaica completa; testi in ebraico quali libri di preghiere, bibbie, commenti nonché un notevole fondo di libri ottocenteschi in ebraico e in italiano e una rara collezione di lunarietti ottocenteschi e giornali.

Mostra a cura di Franco Bonilauri e Vincenza Maugeri

Promossa da Museo Ebraico di Bologna

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 16.00

Dal 10 settembre al 23 settembre//MICHELE DI STEFANO/MK e MARGHERITA MORGANTIN. »

Michele di Stefano/MK e Margherita Morgantin
Agenti autonomi e sistemi multiagente

Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna
Via Castiglione, 8 Bologna
venerdì 21 settembre a partire dalle ore 18.00
sabato 22 e domenica 23 settembre ore 10.00-19.00

La seconda edizione di Accademie Eventuali si svolge dal 10 al 23 settembre
2012, in concomitanza con Artelibro Festival del Libro d’Arte. Gli artisti ospiti sono Michele Di Stefano/MK (coreografo e performer) e Margherita Morgantin (artista visiva) e il laboratorio ha come titolo Agenti autonomi e sistemi multiagente.
Venerdì 21 settembre alle ore 18, al termine dei 10 giorni di laboratorio nella stessa sede del workshop, a Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna avrà luogo un evento di presentazione dei risultati del workshop che sarà visitabile anche per i due giorni successivi, 22 e 23 settembre, dalle 10 alle 19. Lo stesso 21 e il 22 settembre si terranno anche alcuni eventi performativi, il contenuto e le modalità dei quali saranno fra gli oggetti di discussione del laboratorio.
Con Sara Benaglia, Giulia Bonora, Lara Delle Donne, Marta Guerrini, Lorenza Longhi, Barbara Matera, Camilla Monga, Sergio Policicchio, Paolo Puddu, Riccardo Vanni

Accademie Eventuali è un progetto di Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Fondazione Furla in collaborazione con MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e Xing.

Dal 21 settembre al 21 ottobre//JAZZ MATISSE. »

JAZZ MATISSE.
Un libro d’artista della collezione Mingardi

Museo Civico Medievale – Lapidario
Via Manzoni, 4
martedì-venerdì ore 9.00-15.00
sabato, domenica e festivi infrasettimanali ore 10.00-18.30
lunedì chiuso

Jazz è probabilmente il più bel libro d’artista pubblicato nel Novecento. Uscito nel 1947 da Tériade, raffinato editore d’arte parigino, stampato in sole 250 copie, il libro è costituito da 20 tavole colorate à pochoir ispirate al circo, alla danza, al teatro, al viaggio, in cui testi e immagini vengono assemblati secondo un principio di improvvisazione ritmica tipica del jazz. In Palazzo Re Enzo, sabato 22 settembre alle ore 17, verrà presentata l’edizione fac-simile di Electa.

Mostra promossa da Artelibro e Electa Mondadori

In collaborazione con Istituzione Musei del Comune di Bologna - Musei Civici d’Arte Antica

Inaugurazione: venerdì 21 settembre ore 20.00

Dal 21 settembre al 2 dicembre//I CORALI BENEDETTINI DI SAN SISTO A PIACENZA »

I CORALI BENEDETTINI DI SAN SISTO A PIACENZA
Museo Civico Medievale – Sala dei Codici miniati
Via Manzoni, 4
martedì-venerdì ore 9.00-15.00
sabato, domenica e festivi infrasettimanali ore 10.00-18.30
lunedì chiuso

La mostra espone otto corali che furono parte integrante dei quattordici antifonari in uso nel monastero benedettino di San Sisto a Piacenza. Andati dispersi dal 1810 e, fino al 2008, conservati presso l’Hispanic Society of Art di New York, sono stati recentemente acquistati da un collezionista privato. É questa dunque un’occasione straordinaria per poter ammirare questi capolavori della miniatura.

Mostra a cura di Milvia Bollati

Promossa da Istituzione Musei del Comune di Bologna – Musei Civici d’Arte Antica

In collaborazione con Artelibro e IBC – Soprintendenza per i Beni Librari e Documentari della Regione Emilia-Romagna

Inaugurazione: venerdì 21 settembre ore 20.00

Dal 21 settembre al 20 gennaio 2013//LA TIPOGRAFIA DI COLLE AMENO. »

LA TIPOGRAFIA DI COLLE AMENO.
Libri da una collezione privata

Collezioni Comunali d’Arte
Piazza Maggiore, 6
martedì-venerdì ore 9.00-18.30
sabato, domenica e festivi ore 10.00-18.30
lunedì chiuso

Si espongono una ventina di volumi e opuscoli della tipografia fondata nel Settecento dalla famiglia Ghisilieri a Colle Ameno (Sasso Marconi), dove era attiva anche una fabbrica di maioliche. Il villaggiomodello di Colle Ameno, un esperimento produttivo di respiro illuministico applicato al territorio bolognese, garantiva umane condizioni di lavoro e di abitazione, assistenza spirituale e sanitaria (cappella, cimitero e ospedale).

Mostra a cura di Piero Paci, Antonella Mampieri, Carla Bernardini

Promossa da Istituzione Musei del Comune di Bologna – Musei Civici d’Arte Antica

Per info e prenotazioni visite guidate: t. 051 2193998

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 16.30

Dal 22 al 23 settembre//COLLEZIONAR COLLANE. »

COLLEZIONAR COLLANE.
La collezione dell’Universale economica della COLIP

Fondazione Gramsci Emilia-Romagna
Via Mentana, 2
sabato 22 settembre ore 10.30-18.30
domenica 23 settembre ore 10.30-13.00

Esposizione del catalogo, ricostruito integralmente dalla Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, della COLIP, la cooperativa libraria che dal 1949 al 1954 pubblicò 199 volumi con il nome di “Universale Economica” e il simbolo del canguro. Le pubblicazioni di testi classici, curate da scrittori e studiosi di chiara fama, affrontavano letteratura, storia e filosofia, scienze, grandi avventure e teatro ed erano rivolte al grande pubblico.

Mostra a cura di Simona Granelli e Siriana Suprani

Promossa da Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

Dal 22 settembre al 14 ottobre 2012//PAPA GIOVANNI PAOLO II TRA NOI »

PAPA GIOVANNI PAOLO II TRA NOI
Piazza Re Enzo e Palazzo d’Accursio – Sala Ercole
Piazza Maggiore, 6
tutti i giorni ore 10.00-19.00
Piazza Re Enzo
dal 19 al 26 settembre (sempre aperta)

Una mostra e una pubblicazione per ricordare Papa Woitjla a un anno dalla sua beatificazione: è questo l’omaggio che la città di Bologna, grazie al progetto di UFO – Unione Fotografi Organizzati e al supporto di numerosi partner, vuole rendere alla figura di questo grande Papa. Sarà presentata una vasta documentazione fotografica che racconta le sue visite pastorali nel territorio dell’Emilia-Romagna dal 1982 al 1997.

Progetto a cura di UFO – Unione Fotografi Organizzati

In collaborazione con Comune di Bologna – Settore Sistema Culturale, Giovani e Università

Con il contributo di Fondazione Carisbo, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, CAMST, UnIndustria, ACLI, CDO, Granarolo, Gruppo UNIPOL, Confartigianato, ConfCommercio, MCL e Ordine Giornalisti dell’Emilia Romagna.

Inaugurazione: venerdì 21 settembre 2012 ore 17.00

Gli eventi di Artelibro


Dall’8 al 23 settembre la libreria dell’Arte in Piazza Nettuno,organizzata in collaborazione con librerie.coop, offrirà una scelta eccezionale di libri d’arte, architettura, archeologia,arti decorative, fotografia. Libri per ogni gusto ed età e le novità dei migliori editori d’arte italiani e stranieri.

mercoledì 19 settembre//UNE GUÌTARE ITINERANTE »

Ore 18.00
UNE GUÌTARE ITINERANTE
Alliance Française di Bologna
Via de’ Marchi, 4

Presentazione del catalogo a cura dei fotografi Ivano Adversi e Cristina Berselli legato alla mostra, in programmazione nella sede dell’Alliance Française sino al 28 settembre, dedicata alla famosa chitarra Selmer Maccaferri, nata dalle abili mani del centese Mario Maccaferri. Seguirà un concerto di musica Jazz Manouche.

Presentazione promossa da Alliance Française di Bologna

Introduce:
Martine Pagan, direttrice Alliance Française di Bologna

Intervengono:
Ivano Adversi, fotografo
Cristina Berselli, fotografa

venerdì 21 settembre//LE FORME DEL SUBLIME »

Ore 10.30-12.30
LE FORME DEL SUBLIME.
Dieci anni di editoria d’arte dal catalogo all’iPad
Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

La tavola rotonda promossa dall’Associazione italiana editori (AIE) si propone di aggiornare il quadro del mercato dell’editoria d’arte proponendo quest’anno un approfondimento su come sia cambiato, nell’ultimo decennio, il modo di immaginare e di fare l’editore d’arte. Non mancherà un aggiornamento sui nuovi prodotti editoriali: dalle applicazioni sviluppate per il settore agli e-book d’arte fino ai cataloghi virtuali.
Tavola rotonda promossa da AIE-Associazione Italiana Editori

In collaborazione con Artelibro

Coordina:
Giovanni Peresson, AIE-Associazione Italiana Editori

Intervengono:
Umberto Allemandi, Umberto Allemandi & C.
Eric Ghysels, 5 Continents Editions
Monica Manzotti, Nielsem

venerdì 21 settembre//DOVE I LIBRI NASCONO »

Ore 11.00-12.00
DOVE I LIBRI NASCONO

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Abbiamo cercato in Emilia-Romagna i luoghi dove i nostri scrittori hanno vissuto e realizzato le loro opere. Sono spazi interessanti, in molti casi diventati case-museo, che conservano un forte potere evocativo e che a volte si rispecchiano nei libri.

Presentazione promossa da Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna

Intervengono:
Laura Carlini, Responsabile Servizio Musei e Beni Culturali Ibc
Alberto Bertoni, Università di Bologna
Maria Gregorio, Icom Italia/Iclm
Manuela Ricci, Casa Moretti di Cesenatico

venerdì 21 settembre//IL DISAGIO DELLA CIVILTÀ »

Ore 11.00-12.00
IL DISAGIO DELLA CIVILTÀ. Maurizio Bottarelli.

Opere 1962-2012
Fondazione del Monte
Via Delle Donzelle, 2

Presentazione del catalogo della mostra dove oltre 30 opere offrono la possibilità di esplorare due temi prevalenti nell’opera di Bottarelli: quello del paesaggio – con un corpo di opere che testimoniano momenti differenti della produzione dell’artista dal 2000 ad oggi – e quello delle teste, affrontato all’inizio degli anni ‘60 (5 i lavori di questo periodo esposti in mostra) e sul quale l’artista è voluto tornare realizzando dodici lavori presentati al pubblico per la prima volta.

Presentazione promossa da Fondazione del Monte

Intervengono:
Maurizio Bottarelli, artista
Maria Perosino, critica d’arte

venerdì 21 settembre//BIBLIOFOLLIE//100 MODI DI NASCONDERE I LIBRI ALLE MOGLI E COLLEZIONARE INDISTURBATI »

BIBLIOFOLLIE
Breve viaggio in alcuni aspetti più o meno ignoti del collezionismo librario
Ciclo di conferenze a cura di Andrea Kerbaker e Stefano Salis
Promosso da Artelibro e QN – il Resto del Carlino

Ore 12.00-13.00
100 MODI DI NASCONDERE I LIBRI ALLE MOGLI
E COLLEZIONARE INDISTURBATI

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Normalmente, si pensa che i maggiori problemi dei bibliofili siano legati alla difficoltà del reperimento dei testi. Si tratta sicuramente di un aspetto non minore, ma che in generale non pone mai tanti ostacoli come quelli che derivano dalle mogli. Sono loro, che per dna buttano e non collezionano, le grandi nemiche di una collezione. Di fronte alla loro pervicace opposizione agli acquisti quotidiani di libri, ciascun collezionista ha adottato per tempo le opportune strategie di difesa…

Intervengono:
Giorgio Lucini, Officine d’Arte Grafica Lucini
Mauro Chiabrando, condirettore di Charta

venerdì 21 settembre//COLLEZIONISMO LIBRARIO »

Ore 14.30-17.00
COLLEZIONISMO LIBRARIO

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Il ruolo del collezionismo librario per la conservazione del patrimonio culturale sarà trattato sotto vari aspetti: dal mercato antiquario alle vendite all’asta, dal piacere del raccogliere libri alla sedimentazione nelle biblioteche. Si intende altresì sensibilizzare gli operatori circa l’importanza delle collezioni storiche la cui conoscenza è preziosa per tutelarle dal rischio di dispersione.

Convegno promosso da IBC – Soprintendenza per i Beni Librari e Documentari della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con ALAI-Associazione Librai Antiquari d’Italia e Artelibro

Indirizzo di saluto:
Gen. Mariano Mossa, Comandante Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale

Coordina:
Rosaria Campioni, Soprintendente per i Beni Librari e Documentari della Regione Emilia-Romagna

Intervengono:
Fabio Massimo Bertolo, Casa d’aste Bloomsbury Auctions
Daniele Danesi, bibliotecario
Antonio Faeti, collezionista
Fabrizio Govi, presidente ALAI- Associazione Librai Antiquari d’Italia

venerdì 21 settembre//VISITA GUIDATA A PALAZZO LEONI »

Ore 15.00
VISITA GUIDATA A PALAZZO LEONI

Via Marsala, 31

In occasione di Artelibro 2012, è stato creato un percorso di visite guidate attraverso alcuni palazzi storici bolognesi sedi di importanti raccolte artistiche e librarie, che ha come filo conduttore la narrazione del mito degli antichi eroi attraverso la tecnica del fregio istoriato, tipicità artistica tutta bolognese. Le visite, a cura dello staff delle realtà coinvolte, sono gratuite. Visita guidata promossa da Biblioteca “Giuseppe Guglielmi” dell’Istituto beni culturali

Per info e prenotazioni t. 051-5278980
bibliotecaibc@regione.emilia-romagna.it

venerdì 21 settembre//3 EDITORI STORICI D’AVANGUARDIA:Sampietro, Geiger/Baobab, 3vitre »

Ore 15.30-16.30
3 EDITORI STORICI D’AVANGUARDIA:
Sampietro, Geiger/Baobab, 3vitre

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Conferenza di presentazione della mostra ospitata dal 19 settembre negli spazi del Museo della Musica di Bologna e del relativo catalogo con scritti di Ferdinando Albertazzi, Renato Barilli, Achille Bonito Oliva, Antonio Faeti, Enzo Minarelli, Maurizio Osti, Lamberto Pignotti, Maurizio Spatola, stampato da Campanotto Editore (Udine).

Presentazione promossa da Artelibro

Intervengono:
Renato Barilli, Università di Bologna
Antonio Faeti, Università di Bologna
Emilio Isgrò, artista
Enzo Minarelli, artista e curatore della mostra
Maurizio Osti, artista e curatore della mostra
Maurizio Spatola, poeta

venerdì 21 settembre//ARTE&LIBRO//DA OMERO A ESCHILO A DANTE:fortuna dei poemi illustrati nell’Europa neoclassica »

ARTE&LIBRO
Quattro incontri tra penna e pennello

Ciclo di conferenze a cura di Stefano Zuffi
Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

La grande letteratura costituisce una fonte inesauribile di ispirazione per le arti figurative: proprio grazie alle immagini ne sono diventati familiari i personaggi, le vicende, gli amori. Questo ciclo segue la fortuna e l’interpretazione visiva dei capisaldi della letteratura universale, da Omero ai romanzi cavallereschi, da Dante a Shakespeare, attraverso la sensibilità dei maestri dell’arte e dei loro collezionisti.

Ore 15.30-17.00
DA OMERO A ESCHILO A DANTE:
fortuna dei poemi illustrati nell’Europa neoclassica

Biblioteca Salaborsa – Auditorium Enzo Biagi
Piazza Nettuno, 3

Conferenza di Anna Ottani Cavina

venerdì 21 settembre//LA TRASFORMAZIONE DEL MONDO RURALE NELLO SPAZIO E NEL TEMPO: documenti e immagini nella Biblioteca Nazionale di Agricoltura »

Ore 16.00-17.00
LA TRASFORMAZIONE DEL MONDO RURALE NELLO
SPAZIO E NEL TEMPO: documenti e immagini nella
Biblioteca Nazionale di Agricoltura

Biblioteca dell’Archiginnasio – Cubiculum Artistarum
Piazza Galvani, 1

La biblioteca dell’Accademia Nazionale di Agricoltura custodisce opere acquisite fin dalla sua istituzione (1807) e incrementate da donazioni e acquisti. I libri conservati sono relativi in particolare ai temi: agricoltura, botanica, territorio. La conferenza presenta documenti e immagini della Biblioteca che illustrano la storia e l’evoluzione del mondo rurale bolognese nello spazio e nel tempo.

Conferenza promossa da Accademia Nazionale di Agricoltura

Intervengono:
Maria Luisa Boriani, consigliere Accademia Nazionale di Agricoltura
Gilmo Vinello, Dipartimento Scienze e Tecnologie Agroambientali Università di Bologna

venerdì 21 settembre//VISITA GUIDATA PALAZZO MAGNANI »

Ore 16.30
VISITA GUIDATA PALAZZO MAGNANI

Via Zamboni, 20

In occasione di Artelibro 2012, è stato creato un percorso di visite guidate attraverso alcuni palazzi storici bolognesi sedi di importanti raccolte artistiche e librarie, che ha come filo conduttore la narrazione del mito degli antichi eroi attraverso la tecnica del fregio istoriato, tipicità artistica tutta bolognese. Le visite, a cura dello staff delle realtà coinvolte, sono gratuite.

Visita guidata promossa da UniCredit SpA

Per info e prenotazioni t. 051 6408489

venerdì 21 settembre//LA CARTOGRAFIA STORICA BOLOGNESE »

Ore 17.00-18.00
LA CARTOGRAFIA STORICA BOLOGNESE

Biblioteca Archiginnasio – Sala dello Stabat Mater
Piazza Galvani, 1

L’Archiginnasio ha realizzato un ricco database di 160 piante e vedute della città di Bologna e 80 carte del territorio bolognese. La messa in rete di questo importantissimo patrimonio cartografico, che consente ingrandimenti ad alta definizione, fornisce agli utenti risorse in grado di rendere più facile la ricerca universitaria sul territorio locale. Ciascuna riproduzione, realizzata da A. M. Image (Bologna), è corredata da bibliografia e scheda descrittiva rispondente a specifici standard internazionali.

Progetto promosso da Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna – Biblioteca dell’Archiginnasio

Intervengono:
Cristina Bersani, responsabile Gabinetto dei Disegni e delle Stampe Biblioteca dell’Archiginnasio
Paola Foschi, sezione Manoscritti e Rari Biblioteca dell’Archiginnasio
Clara Maldini, Gabinetto dei Disegni e delle Stampe Biblioteca dell’Archiginnasio
Rita Zoppellari, Servizi e progetti informatici Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna

venerdì 21 settembre//AUTOPRODURRE COME PRODURRE »

Ore 17.00-18.00
“AUTOPRODURRE COME PRODURRE”

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

L’autoproduzione può portare verso altre produzioni? Mauro Bellei, a partire dalle sue esperienze di autoproduzioni, si confronta con alcune figure del mondo editoriale e della didattica letteraria sulla possibilità di realizzare con diverse case editrici nuovi libri facendo tesoro dei libri autoprodotti.

Conferenza promossa da Artelibro

In collaborazione con Unoquasidue, le MagnificheEditrici

Intervengono:
Mauro Bellei, autore
Stefano Cassanelli, editore Fatatrac
Elena Baboni, direttore editoriale Fatatrac
Manuela Marchesan, le MagnificheEditrici
Fabrizio Crisci, tipografo
Vittorio Giogoli, Accipicchiadesign

venerdì 21 settembre//DIDATTICA DELL’ ARTE IN BIBLIOTECA. »

Ore 17.00-19.30
DIDATTICA DELL’ ARTE IN BIBLIOTECA.

L’arte di fare libri, libri per fare arte
Mediateca di San Lazzaro – Sala Eventi
Via Caselle, 22

Presentazione del catalogo dello scaffale “ZOOM archivio aperto del libro d’arte” per bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni, ispirato a Bruno Munari. L’archivio contiene più di 300 libri/progetto e trova nelle attività laboratoriali e seminariali la propria applicazione avvicinando i bambini ai linguaggi dell’arte attraverso il gioco e la creatività. La presentazione sarà seguita da un workshop sull’utilizzo del libro d’arte in ambito educativo e culturale.

Presentazione e workshop promossi da Comune di San Lazzaro - Mediateca di San Lazzaro

Indirizzo di saluto:
Roberta Ballotta, Assessore alla Cultura del Comune di San Lazzaro

Interviene:
Elisabetta Ferretti, bibliotecaria referente didattica dell’ arte

venerdì 21 settembre//IL COLLEZIONISMO LIBRARIO, STORIA E ATTUALITÀ »

Ore 17.30-19.00
IL COLLEZIONISMO LIBRARIO, STORIA E ATTUALITÀ

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

La tavola rotonda intende affrontare da un punto di vista storico il tema, sovente trascurato, del collezionismo librario, rintracciandone le origini nella Grecia alessandrina. Prendendo poi in esame lo straordinario stravolgimento rappresentato dall’invenzione e diffusione della stampa, si giunge fino al periodo post-unitario, nel quale il tema viene inquadrato nel più ampio contesto del mercato antiquario e della tutela e conservazione del libro antico. Il tutto condito da storie ed aneddoti librari di celebri collezionisti di oggi.

Tavola rotonda promossa da ALAI-Associazione Librai Antiquari d’Italia in collaborazione con MIBAC-Direzione Generale per le Biblioteche, gli Istituti Culturali ed il Diritto d’Autore e Artelibro

Presiede:
Umberto Eco

Intervengono:
Oliviero Diliberto, bibliofilo
Guido Guerzoni, Università Bocconi
Angela Nuovo, Università di Udine
Werner Oechslin, Stiftung Bibliothek Werner Oechslin
Franco Maria Ricci, bibliofilo
Rossana Rummo, Direttore Generale per le Biblioteche, gli Istituti Culturali ed il Diritto d’Autore

venerdì 21 settembre//PIETRO TORTOLINA: cinephile e collezionista Biblioteca Renzo Renzi. Cinema e fotografia »

Ore 19.00-20.00
PIETRO TORTOLINA:  CINEPHILE E COLLEZIONISTA
Biblioteca Renzo Renzi. Cinema e fotografia

Biblioteca Renzo Renzi
Via Azzo Gardino, 65

Presentazione del fondo Tortolina e di documenti originali della collezione di fotografie di cinema che, alla fine degli anni Novanta, Tortolina decise di donare alla Cineteca di Bologna.

Presentazione promossa da Fondazione Cineteca di Bologna

Per info e prenotazioni: anna.fiaccarini@comune.bologna.it

venerdì 21 settembre//PIETRO TORTOLINA. L’UOMO CHE AMAVA IL CINEMA »

Ore 20.00
PIETRO TORTOLINA: CINEPHILE E COLLEZIONISTA
PIETRO TORTOLINA. L’uomo che amava il cinema

Cinema Lumière
Via Azzo Gardino, 65

Dopo la presentazione al Festival di Venezia, ecco in prima nazionale il film di Marco Segato (Italia/2012) che ha come protagonista Pietro Tortolina, animatore culturale e cinefilo padovano scomparso nel 2007 che dal ‘77 inizia a raccogliere pellicole dando così vita a una delle più importanti collezioni private italiane.

Proiezione promossa da Fondazione Cineteca di Bologna in collaborazione con Jolefilm.

Intervengono:
Marco Segato, regista
Francesco Bonsembiante, produttore
Gian Luca Farinelli, Direttore Fondazione Cineteca di Bologna
Gianpiero Brunetta, critico cinematografico

Per info e tariffe: www.cinetecadibologna.it

venerdì 21 settembre//FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:Àngel Ordax Güell dialoga con Massimo Marchetti »

Ore 18.00-19.00
FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:
Àngel Ordax Güell dialoga con Massimo Marchetti

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Baba Artzine è una pubblicazione indipendente nata a Barcellona con lo scopo di promuovere il lavoro di giovani artisti visivi e culturali lontani dai canali ufficiali della cultura e dell’arte. A metà tra la rivista e il libro d’artista, Baba Artzine indaga nuove forme di diffusione dell’informazione nell’ambito delle scienze umane e delle arti visive.

Presentazione promossa da Artelibro

In collaborazione con Associazione Crudo

Intervengono:
Àngel Ordax Güell, capo Redattore e Designer a Baba Artzine
Massimo Marchetti, critico d’arte

venerdì 21 settembre//ASPIRANTI ASPIRATORI »

Ore 18.00-19.00
ASPIRANTI ASPIRATORI

MAMbo – Sala Conferenze
Via Don Minzoni, 14

Un libro d’artista curato da Marcello Smarrelli,pubblicato da Corraini Edizioni, documenta il casting dei 10 Aspiranti Aspiratori ideati da Sissi per Elica. L’artista ha raccolto i progetti delle sue creazioni in un libro scritto e rilegato a mano, manifesto di una nuova industria che, come un corpo umano, è fatta di organi che interagiscono fra loro tramite sinapsi alternative, contrazioni creative e battiti di ispirazione. Segue firma copie di Sissi al corrainiMAMbo artbookshop.

Presentazione promossa da MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e Corraini Edizioni

Intervengono:
Veronica Ceruti, responsabile Dipartimento educativo MAMbo
Alessandro Ciabatti, Chief Commercial Officer B2C, Elica
Marzia Corraini, editore
Cristina Francucci, responsabile scientifico Dipartimento educativo MAMbo Sissi, artista
Marcello Smarrelli, Direttore artistico Fondazione Ermanno Casoli

venerdi 21 settembre//CREDI NEI MIRAGGI? »

Ore 19.30
CREDI NEI MIRAGGI?
Nosadella.due

Via Nosadella, 2

Jacopo Miliani presentera’ “Do you believe in mirages”, a meta’ tra catalogo e libro d’artista, realizzato in occasione della sua recente personale al Museo di Arte Contemporanea EX3 di Firenze e pubblicato
da A+M Bookstore edizioni. L’incontro e la discussione sul lavoro performativo e installativo realizzato dall’artista a Firenze sara’ l’occasione per discutere dei “miraggi” che l’arte pubblica produce nello spazio urbano.

Presentazione promossa da Nosadella.due, Independent Residency for Public Art.

Interviene:
Jacopo Miliani, artista
Alessandra Sandrolini, curatrice

venerdì 21 settembre//OMAGGIO A JOHN CAGE »

Ore 21.00
OMAGGIO A JOHN CAGE
Modoinfoshop
Via Mascarella 24/b

Nel centenario della nascita di John Cage, alcuni artisti hanno sentito la necessità di rendere omaggio a questo genio del 900, musicista e filosofo,esponente delle avanguardie storiche che hanno cambiato il fare musica,  proponendo  la propria ricerca-storico-visiva. Saranno presentati video e libri d’artista di Maria Agata Amato/Carmelo Giummo, Antonio Caranti, Lamberto Caravita, Roberto Costa, Lucia Govoni, Adele Jandolo, Benedetta Jandolo / Letizia Rostagno, Angela Marchionni, Stefano Nanni, Cristina Oggioni, Rossella Ricci. Le opere resteranno in visione anche il 22 e 23 settembre.

sabato 22 settembre//DAVIDE RONDONI-NELL’ARTE, VIVENDO »

Ore 10.00-11.00
DAVIDE RONDONI – NELL’ARTE, VIVENDO

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Un libro sull’arte e sugli artisti che sceglie di parlare l’unica lingua adatta, la poesia. Uno dei più significativi poeti italiani contemporanei viaggia attraverso l’arte del passato e del presente. Da Michelangelo a Lotto, da oscuri maestri del Trecento all’avvelenamento di Elisabetta Sirani, da Bacon a Testori e da Paladino a Guccione, a Pignatelli e Manfredini, una galleria d’arte vista in modo vivo.

Presentazione promossa da Editore Marietti 1820

Intervengono:
Davide Rondoni, Centro di Poesia contemporanea, Bologna
Beatrice Buscaroli, Accademia di Belle Arti di Bologna

sabato 22 settembre//BOLOGNE ET LE PONTIFICAL D’AUTUN. »

Ore 10.30-11.30
BOLOGNE ET LE PONTIFICAL D’AUTUN.

Un chef d’oeuvre de l’enluminure du premier Trecento
Lapidario del Museo Civico Medievale
Via Porta di Castello, 3

Presentazione della mostra che si terrà ad Autun, presso il Musée Rolin nell’autunno del 2012. L’esposizione nasce in seguito al ritrovamento di un importante pontificale bolognese, riccamente miniato. Sarà questa un’occasione per indagare la pittura, scultura e miniatura dell’arte bolognese del Trecento.

Conferenza promossa da Istituzione Musei del Comune di Bologna –Musei Civici d’Arte Antica

Intervengono:
Daniele Benati, Direttore del Dipartimento Arti Visive
Massimo Medica, Direttore dei Musei Civici d’Arte Antica
Brigitte Maurice Chabard, Direttore Musée Rolin D’Autun

sabato 22 settembre//HORTUS AMOENISSIMUS »

ore 10.30-12.00
HORTUS AMOENISSIMUS

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Aboca presenta la riproduzione facsimilare del florilegio di Franciscus de Geest, celebre pittore olandese del Seicento. Si tratta di una raccolta di 201 disegni originali dal vero, splendidamente colorati con tecnica mista, testimonianza della varietà di piante coltivate nei giardini botanici dell’epoca. La riproduzione facsimilare è arricchita da informazioni dettagliate sul pittore e sull’iconografia secentesca delle piante nonché l’identificazione moderna delle specie presenti nel florilegio.

Presentazione promossa da Aboca Museum

Intervengono:
Duilio Contin, Biblioteca Antiqua di Aboca Museum
Fiorella Falavigna De Leo, Presidente del Garden Club Camilla Malvasia
Lucia Tongiorgi Tomasi, Università di Pisa

sabato 22 settembre//ARTE&LIBRO//DANTE A FIRENZE: TRA ORGOGLIO E RIMPIANTO »

ARTE&LIBRO
Quattro incontri tra penna e pennello

Ciclo di conferenze a cura di Stefano Zuffi
Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

La grande letteratura costituisce una fonte inesauribile di ispirazione per le arti figurative: proprio grazie alle immagini ne sono diventati familiari i personaggi, le vicende, gli amori. Questo ciclo segue la fortuna e l’interpretazione visiva dei capisaldi della letteratura universale, da Omero ai romanzi cavallereschi, da Dante a Shakespeare, attraverso la sensibilità dei maestri dell’arte e dei loro collezionisti.

Ore 10.30-12.00
DANTE A FIRENZE: TRA ORGOGLIO E RIMPIANTO

Biblioteca Salaborsa – Auditorium Enzo Biagi
Piazza Nettuno, 3

Conferenza di Cristina Acidini

sabato 22 settembre//COLLEZIONAR COLLANE… La serialità promuove la lettura? »

Ore 10.30-13.00
COLLEZIONAR COLLANE… La serialità promuove la lettura?

Fondazione Gramsci Emilia Romagna – Sala convegni
Via Mentana, 2

L’attività delle pubblicazioni in collana quali l’Universale economica (la ‘collana del Canguro’ della Cooperativa Libraria del libro Popolare) e altre analoghe sperimentazioni editoriali, sarà messa a confronto con il tema della divulgazione, dell’alfabetizzazione, dell’acculturazione, dell’acculturazione. Ci si chiederà se, come e quanto entrare nel meccanismo della collezione e della serialità ‘aiuti’ la promozione della lettura, l’alfabetizzazione, la lettura.

Incontro promosso da Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

In collaborazione con Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Coordina:
Antonella Agnoli, Istituzione Biblioteche Comune di Bologna

Intervengono:
Chiara Daniele, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Carlo Ginzburg, Scuola Normale Superiore di Pisa
Paolo Mencarelli, Istituto Storico Resistenza in Toscana

sabato 22 settembre//QUADRI DI UN’ESPOSIZIONE”. Pittura barocca nella collezione del maestro Francesco Molinari Pradelli »

Ore 11.00
QUADRI DI UN’ESPOSIZIONE”. Pittura barocca nella
collezione del maestro Francesco Molinari Pradelli

San Giorgio in Poggiale. Biblioteca d’arte e di storia
Via Nazario Sauro 20/2

Fino al 7 ottobre sono visibili a Palazzo Fava circa novanta opere della collezione del maestro Molinari Pradelli, nota sul piano internazionale per le strepitose nature morte. Arricchito da schede di specialisti, il catalogo ricostruisce per la prima volta la storia della collezione attraverso l’epistolario del maestro con gli storici dell’arte e i principali mercanti d’arte europei e americani. Segue la visita alla mostra (Palazzo Fava, via Manzoni 2) con la guida del curatore Angelo Mazza.

Presentazione promossa da Genus Bononiae. Musei nella città

In collaborazione con Soprintendenza BSAE di Bologna

Indirizzo di saluto:
Fabio Roversi Monaco, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Genus Bononiae. Musei nella Città
Luigi Ficacci, Soprintendente BSAE di Bologna

Intervengono:
Nicola Spinosa, storico dell’arte
Claudio Strinati, storico dell’arte

sabato 22 settembre//VISITA GUIDATA A PALAZZO POGGI »

Ore 11.00
VISITA GUIDATA A PALAZZO POGGI

Via Zamboni, 33

In occasione di Artelibro 2012, è stato creato un percorso di visite guidate attraverso alcuni palazzi storici bolognesi sedi di importanti raccolte artistiche e librarie, che ha come filo conduttore la narrazione del mito degli antichi eroi attraverso la tecnica del fregio istoriato, tipicità artistica tutta bolognese. Le visite, a cura dello staff delle realtà coinvolte, sono gratuite.

Visita guidata promossa da Musei Universitari – Museo di Palazzo Poggi

Per info e prenotazioni t. 051-2099398; museopoggi.info@unibo.it

sabato 22 settembre//LETTERATURA DI VIAGGIO E SPIRITO DEI LUOGHI NELL’ATTIVITÀ EDITORIALE DI BANCA ETRURIA »

Ore 11.00-12.00
LETTERATURA DI VIAGGIO E SPIRITO DEI LUOGHI
NELL’ATTIVITÀ EDITORIALE DI BANCA ETRURIA

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

La collana ‘Le Città Ritrovate’, di cui Attilio Brilli è curatore, è dedicata ai luoghi più belli e famosi del territorio italiano in cui opera Banca Etruria. I volumi presentano vecchie guide di città, percorsi viari e raccolte di voci di viaggiatori. Notevoli per la documentazione talvolta inedita e per la qualità dei contenuti memorialistici e iconografici, consentono di rivedere i luoghi descritti attraverso il filtro della memoria.

Presentazione promossa da Banca Etruria

Interviene:
Attilio Brilli, Università di Siena
Antonio Gnoli, giornalista

sabato 22 settembre//ARTE SACRA CONTEMPORANEA.UN ESEMPIO: L’EVANGELIARIO AMBROSIANO »

Ore 12.00-13.00
ARTE SACRA CONTEMPORANEA.
UN ESEMPIO: L’EVANGELIARIO AMBROSIANO

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Aspettando la 55° Biennale di Venezia del 2013, in cui per la prima volta la Santa Sede avrà un suo padiglione, con opere provenienti da ogni parte del mondo, curatori, critici e artisti discutono sul cammino e il rapporto della Chiesa con il mondo dell’arte contemporanea. Il senso del sacro nell’oggi, a partire da uno degli esempi più recenti e di maggior dialogo: il nuovo Evangeliario Ambrosiano.

Presentazione promossa da Inside Art

Modera:
Maurizio Zuccari, caporedattore INSIDEART

Intervengono:
Don Umberto Bordoni, coordinatore del Progetto Evangeliario Ambrosiano
Giovanni Chiaramonte, fotografo
Bruno Corà, critico d’arte
Andrea Dall’Asta S.I., direttore Raccolta Lercaro e galleria San Fedele
Micol Forti, direttrice Collezione d’Arte Contemporanea dei Musei Vaticani

sabato 22 settembre//BIBLIOFOLLIE//LO SCAFFALE INFINITO. »

BIBLIOFOLLIE
Breve viaggio in alcuni aspetti più o meno ignoti del collezionismo librario

Ciclo di conferenze a cura di Andrea Kerbaker e Stefano Salis

Promosso da Artelibro e QN – il Resto del Carlino

Ore 12.00-13.00
LO SCAFFALE INFINITO.

Collezionisti di libri da Petrarca a Umberto Eco
Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Francesco Petrarca è stato il primo dei grandi collezionisti librari della modernità: girava l’Europa alla ricerca di manoscritti, che copiava, comperava, accumulava… da allora, la storia dell’occidente è ricca di bibliofili maniacali, spesso simpatici, quasi sempre un po’ matti. A partire dal prossimo libro di Kerbaker, in uscita presso Ponte alle Grazie, brevi ritratti di alcuni tra i più singolari: il cardinal Mazarino, Monaldo Leopardi, Samuel Pepys…

Interviene:
Hans Tuzzi, Edizioni Sylvestre Bonnard

sabato 22 settembre//C_ARTELIBRO. Il principio delle pagine »

Ore 15.00-16.00
C_ARTELIBRO. Il principio delle pagine

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Danilo Montanari Editore presenterà C_artelibro, un’esposizione, ospitata nell’Aula Magna della Biblioteca Universitaria di Bologna, di cinquanta libri il cui frontespizio è stato progettato e disegnato per l’occasione da altrettanti artisti contemporanei, le cui opere saranno raccolte in un libro d’artista unico a tiratura limitata. Presentazione promossa da Artelibro

Intervengono:
Danilo Montanari, Danilo Montanari Editore
Maurizio Nannucci, artista

sabato 22 settembre//IL TEMA DELLA NATIVITÀ NELL’ARTE TRA PASSATO E PRESENTE »

Ore 15.00-16.00
IL TEMA DELLA NATIVITÀ NELL’ARTE
TRA PASSATO E PRESENTE

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Andrea Dall’Asta S.I. affronterà il tema della Natività nella storia dell’arte dai secoli antichi al nostro contemporaneo. L’incontro si pone in relazione anche alla mostra CON GLI OCCHI ALLE STELLE. Giovani artisti si confrontano col Sacro, aperta al pubblico nelle sale espositive della Raccolta Lercaro fino al 28 ottobre 2012. Conferenza promossa da Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro- Raccolta Lercaro

Interviene:
Andrea Dall’Asta S.I., Raccolta Lercaro

sabato 22 settembre//VISITA GUIDATA ALLA BIBLIOTECA DELL’ACCADEMIA NAZIONALE DI AGRICOLTURA »

Ore 15.00-19.00
VISITA GUIDATA ALLA BIBLIOTECA DELL’ACCADEMIA
NAZIONALE DI AGRICOLTURA

Biblioteca dell’Accademia Nazionale di agricoltura
Via Castiglione, 11

Le visite sono un’occasione per scoprire o approfondire i due secoli di attività in cui l’Accademia si è posta sia come strumento di raccordo tra gli agricoltori e gli organi di Governo, sia come protagonista di autonomi studi su temi quali l’assetto del territorio, le coltivazioni, gli allevamenti, la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti, la legislazione agricola, i rapporti contrattuali tra proprietà e forze di lavoro.

Visite guidate a cura dell’Accademia Nazionale di Agricoltura

Per info e prenotazioni: t. 051-268809

sabato 22 settembre//ARTE&LIBRO//SEGUIRE APELLE PARAFRASANDO ARIOSTO: L’EROE DIPINTO »

ARTE&LIBRO
Quattro incontri tra penna e pennello

Ciclo di conferenze a cura di Stefano Zuffi
Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

La grande letteratura costituisce una fonte inesauribile di ispirazione per le arti figurative: proprio grazie alle immagini ne sono diventati familiari i personaggi, le vicende, gli amori. Questo ciclo segue la fortuna e l’interpretazione visiva dei capisaldi della letteratura universale, da Omero ai romanzi cavallereschi, da Dante a Shakespeare, attraverso la sensibilità dei maestri dell’arte e dei loro collezionisti.

Ore 15.30-17.00
SEGUIRE APELLE PARAFRASANDO ARIOSTO, L’EROE DIPINTO

Biblioteca Salaborsa – Auditorium Enzo Biagi
Piazza Nettuno, 3

Conferenza di Jadranka Bentini

sabato 22 settembre//VISITA GUIDATA AL GIARDINO STORICO DI VILLA DONINI »

Ore 15.30
VISITA GUIDATA AL GIARDINO STORICO DI VILLA DONINI

Situata in località Longara di Calderara di Reno, Villa Donini è di proprietà della famiglia dal 1863. Il suo parco, con gli alberi secolari di pregiate qualità, con curate aiuole e ruderi di antiche costruzioni, costituisce un’isola di verde di incanto naturalistico. La villa inoltre conserva una pregevole biblioteca.

Visita guidata a cura dell’Accademia Nazionale di Agricoltura

Per info e prenotazioni: t. 051-268809

sabato 22 settembre//STORIA, SEGRETI E CURIOSITA’ DELLE GRANDI BIBLIOTECHE IN ITALIA//LA BIBLIOTECA ESTENSE DI MODENA »

STORIA, SEGRETI E CURIOSITA’ DELLE GRANDI
BIBLIOTECHE IN ITALIA

Ciclo a cura di Marco Carminati
Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

Ore 16.00-17.00
LA BIBLIOTECA ESTENSE DI MODENA

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Libri, manoscritti, codici miniati e documenti, spesso di importanza capitale per la nostra cultura nazionale, giacciono nascosti e protetti nei più intimi recessi delle biblioteche. Grazie ad Artelibro, ora possiamo tutti andarli a scoprire, sotto la guida competente e appassionata degli stessi direttori delle istituzioni. In compagnia del Direttore Luca Bellingeri scopriremo le rocambolesche avventure della Libreria di Casa d’Este a Modena.

Marco Carminati intervista
Luca Bellingeri, Direttore della Biblioteca Estense di Modena

sabato 22 settembre//EDIZIONI PECCOLO, LIVORNO: Collana Memorie d’Artista e…dintorni »

Ore 16.00-17.00
EDIZIONI PECCOLO, LIVORNO: Collana Memorie d’Artista e…dintorni

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Presentazione della serie di Libri d’Artista editi dalle Edizioni Peccolo, Livorno nella Collana Memorie d’Artista.

Presentazione promossa da Galleria Peccolo

Coordina:
Bruno Corà
Intervengono:
Irma Blank, artista
Antonella Gandini, artista
Lamberto Pignotti, artista
Grazia Varisco, artista
Antonio Violetta, artista

sabato 22 settembre//FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:Dafne Boggeri dialoga con Massimo Marchetti »

Ore 17.00-18.00
FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:
Dafne Boggeri dialoga con Massimo Marchetti

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Il background multiforme di Dafne Boggeri si traduce nella scelta di non scegliere un medium definito di espressione, ma di costruire un corpo di lavoro che utilizza indifferentemente la fotografia, il video, l’installazione, la performance e l’editoria indipendente. Il focus della ricerca è la riflessione ludica sull’identità pubblica e privata, sulle regole sociali e sulle dinamiche di interazione e di scambio.

Presentazione promossa da Artelibro

In collaborazione con Associazione Crudo

Intervengono:
Dafne Boggieri, artista
Massimo Marchetti, critico d’arte

sabato 22 settembre//Jazz Matisse. Un libro d’artista della collezione Mingardi »

Ore 17.00-18.00
Jazz Matisse. Un libro d’artista della collezione Mingardi

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Il libro d’artista Jazz di Henri Matisse è costituito da 20 tavole colorate à pochoir ispirate al circo, alla danza, al teatro, al viaggio. In Palazzo Re Enzo viene presentata l’edizione fac-simile curata da Electa in accordo con la Fondazione Matisse, con l’ambizione di riprodurre con massima fedeltà l’opera originale in tutti i suoi aspetti, dalla resa dei colori alla qualità della carta. Un cofanetto rivestito in tela contiene 38 quartini sciolti, insieme a un volume con i contributi di Corrado Mingardi e Francesco Poli.

Presentazione promossa da Artelibro

In collaborazione con Electa

Modera:
Stefano Zuffi

Intervengono:
Corrado Mingardi, collezionista
Francesco Poli, critico

sabato 22 settembre//IMAGO UNIVERSITATIS »

Ore 17.00-18.00
IMAGO UNIVERSITATIS

Biblioteca dell’Archiginnasio – Sala dello Stabat Mater
Piazza Galvani, 1

Una ricerca approfondita, inedita e puntuale dell’apparato araldico che decora le pareti dell’Archiginnasio di Bologna, antica sede dell’Alma Mater Studiorum: migliaia di stemmi e di iscrizioni analizzati per riscoprire le storie dei giovani intellettuali che per secoli, da tutta Europa, sono arrivati a Bologna per completare la loro formazione. Ad Artelibro viene presentato il secondo volume che completa l’opera.

Promosso da Archivio Storico dell’Università di Bologna

Intervengono:
Pierangelo Bellettini, Direttore dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna
Gian Paolo Brizzi, Università di Bologna
Eugenio Riccomini, storico dell’arte
Angelo Varni, Presidente dell’Istituto dei Beni Culturali

sabato 22 settembre//IL MUSEO IN CASA. »

Ore 17.00
IL MUSEO IN CASA.

Discussioni e interviste sul collezionismo privato in Italia
MAMbo – Sala Conferenze
Via Don Minzoni, 14

Presentazione del numero 9/12 della rivista “I Temi” edita dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, dal titolo “Il museo in casa. Discussioni e interviste sul collezionismo privato in Italia” con testo introduttivo di Valerio Dehò, interventi e interviste a John Rylands, Gabriella Belli, Anna Mattirolo.

Presentazione promossa da MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Intervengono:
Marina Dacci, Collezione Maramotti di Reggio Emilia
Valerio Dehò, critico d’arte
Leo Guerra, Fondazione Gruppo Credito Valtellinese di Milano
Giuseppe Morra, Fondazione Morra di Napoli

sabato 22 settembre//LE EDIZIONI DELLA CINETECA DI BOLOGNA E DEL MAMbo »

Ore 18.00-19.00
LE EDIZIONI DELLA CINETECA DI BOLOGNA E DEL MAMbo

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Gian Luca Farinelli e Gianfranco Maraniello presentano le Edizioni della Cineteca di Bologna e del MAMbo, nate entrambe nel 2008 dall’esigenza di progettare e pubblicare, attraverso un marchio editoriale autonomo, titoli e collane che documentano con continuità il progetto scientifico e la prassi operativa delle due istituzioni.

Presentazione promossa da Fondazione Cineteca di Bologna e MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Intervengono: Gian Luca Farinelli, Direttore Fondazione Cineteca Di Bologna
Gianfranco Maraniello, Direttore Istituzione Galleria D’arte Moderna di Bologna

sabato 22 settembre//Dalla pagina alla pittura (e ritorno)//Ciclo di conferenza a cura e con Marco Vallora//INDUGIANDO NELL’ARIA. Tasso e le altre arti. »

Ore 18.00-19.00
“INDUGIANDO NELL’ARIA”. Tasso tra le arti.

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Chi mai frequenta oggi il Tasso e la sua ‘Gerusalemme’, magari liberata ed anche riformata? Eppure, se si varca una sala di pinacoteca del barocco oppure una mostra sul paesaggio ‘stato d’anima’, le sue languide Clorinde, i suoi Tancredi ingannati, la stregante maga Armida, tornano a noi, vibranti di molli affetti monteverdiani. Tasso infatti è campione del precetto oraziano dell’“ut pictura poesis”, della pittura come poesia incarnata. Come musica visiva. Come nota Momigliano: “Alla limpidezza, con il Tasso, subentra lo sfumato. Le note della sua poesia indugiano nell’aria, e la impregnano della loro malinconia e della loro passione”(A. Momigliano).

Conferenza di Marco Vallora

Con letture di Anna Nogara

Promossa da Artelibro

domenica 23 settembre//RESTAURO: una collana ad hoc »

Ore 10.00-11.00
RESTAURO: una collana ad hoc

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Nova Charta presenta la sua collana dedicata al restauro di antichi codici. Attraverso il progetto Salviamo un Codice, nato nel 2005, la casa editrice ha ripristinato e riabilitato alla memoria nove preziosi volumi custoditi in alcune tra le più importanti biblioteche d’Italia. Questa sarà l’occasione per presentare le preziose edizioni facsimili che accompagnano alcuni di questi Quaderni.

Presentazione promossa da Novacharta In collaborazione con Salviamo un codice

domenica 23 settembre//LA BIBBIA DI MARCO POLO, IN VIA, IN SAECULA »

Ore 10.00-12.00
LA BIBBIA DI MARCO POLO, IN VIA, IN SAECULA
Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

La cosiddetta Bibbia di Marco Polo è una copia tascabile della Vulgata, prodotta in Francia e affidata a una delle missioni francescane che a fine Duecento raggiungono la Cina. Usata per la predicazione, resta in Cina per 4 secoli per poi divenire omaggio del gesuita Philippe Couplet, di ritorno da una lunga missione, a Cosimo III de’Medici, entrando così nel patrimonio della Biblioteca Laurenziana. Oggi, un importante restauro e l’edizione fac-similare a cura di Treccani costituiscono il cuore di un progetto che porterà in mostra il volume in Cina e in Europa.

Presentazione promossa da Fondazione per le Scienze Religiose

In collaborazione con Istituto dell’Enciclopedia Italiana

Intervengono:
Alberto Melloni, segretario Fondazione per le Scienze Religiose “Giovanni XXIII”
Patrizio Foresta, ricercatore presso Fondazione per le Scienze Religiose “Giovanni XXIII”
Riccardo Saccenti, ricercatore presso Fondazione per le Scienze Religiose “Giovanni XXIII”
Francesco Tatò, Amministratore Delegato Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani
Lucia Toniolo, Politecnico di Milano

domenica 23 settembre//ARTE&LIBRO//“HO CERCATO A LUNGO LA FELICITÀ…” I LIBRI NELL’ARTE »

ARTE&LIBRO
Quattro incontri tra penna e pennello

Ciclo di conferenze a cura di Stefano Zuffi

Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

La grande letteratura costituisce una fonte inesauribile di ispirazione per le arti figurative: proprio grazie alle immagini ne sono diventati familiari i personaggi, le vicende, gli amori. Questo ciclo segue la fortuna e l’interpretazione visiva dei capisaldi della letteratura universale, da Omero ai romanzi cavallereschi, da Dante a Shakespeare, attraverso la sensibilità dei maestri dell’arte e dei loro collezionisti.

Ore 10.30-12.00
“HO CERCATO A LUNGO LA FELICITÀ…” I LIBRI NELL’ARTE

Biblioteca Salaborsa – Auditorium Enzo Biagi
Piazza Nettuno, 3

Conferenza di Stefano Zuffi

domenica 23 settembre//TIPOGRAFIA E PRODUZIONE LIBRARIA A BOLOGNA NEL SETTECENTO »

Ore 11.00-12.00
TIPOGRAFIA E PRODUZIONE LIBRARIA A BOLOGNA NEL SETTECENTO

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Per inserire nel contesto bolognese contemporaneo l’attività tipografica di Colle Ameno, cui è dedicata un’esposizione alle Collezioni Comunali d’Arte, verranno illustrate la produzione tipografica e quella libraria a Bologna nel Settecento, cui la Biblioteca Universitaria di Bologna dedicò una mostra nel 2007.
Conferenza promossa da Istituzione Musei del Comune di Bologna - Musei Civici d’Arte Antica

In collaborazione con CERB – Università di Bologna

Interviene:
Maria Gioia Tavoni, CERB – Università di Bologna

domenica 23 settembre//BIBLIOFOLLIE//NON È UNA PASSIONE PER VECCHI »

BIBLIOFOLLIE
Breve viaggio in alcuni aspetti più o meno ignoti del
collezionismo librario

Ciclo di conferenze a cura di Andrea Kerbaker e Stefano Salis

Promosso da Artelibro e QN – il Resto del Carlino

Ore 12.00-13.00
NON È UNA PASSIONE PER VECCHI

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Bibliofili e appassionati di libri tutti con i capelli bianchi? Ma no, suvvia: perfino in epoca di ipad, ebooks e altri marchingegni impronunciabili ce ne sono anche di giovani e giovanissimi. Insieme ai due curatori, che in fondo sono ancora intorno ai 50 anni, un giovane collezionista e un giovane libraio ci confortano sulle prospettive dell’amore per i libri.

Intervengono:
Silvio Fiechter, bibliofilo
Chiara Nicolini, libreria Demetra di Milano

domenica 23 settembre//FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:Federica Boragina dialoga con Massimo Marchetti »

Ore 15.00-16.00
FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:
Federica Boragina dialoga con Massimo Marchetti

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Boîte è un progetto editoriale dedicato all’arte contemporanea, ideato e curato da Federica Boràgina e Giulia Brivio. E’ una rivista d’arte autoprodotta, una scatola di idee, libera e slegata dalle logiche di mercato. Un contenitore che mira a sviluppare un dibattito sull’arte a partire dalla contemporaneità.

Presentazione promossa da Artelibro

In collaborazione con Associazione Crudo

Intervengono:
Federica Boragina, Boîte
Massimo Marchetti, critico d’arte

domenica 23 settembre//Un paesaggio dell’anima: racconto fotografico delle opere »

Ore 15.00-16.00
Un paesaggio dell’anima: racconto fotografico delle opere
di Gabriele Lalatta

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Quello che questo libro racconta è un paesaggio, la sedimentazione di emozioni che nessuno ha avuto il coraggio di intaccare. Abbiamo immaginato che ogni oggetto realizzato non fosse pensato per una sua vita autonoma, ma come tassello di una costruzione più complessa, come parte di un “allestimento”, una paesaggio dell’anima, con il quale Gabriele La latta aveva bisogno quotidianamente di confrontarsi.

Presentazione promossa da Skira Editore

Interviene:
Raffaello Scatasta, autore del volume

domenica 23 settembre//VISITA GUIDATA ALLA BIBLIOTECA DELL’ACCADEMIA NAZIONALE DI AGRICOLTURA »

Ore 15.00-19.00
VISITA GUIDATA ALLA BIBLIOTECA DELL’ACCADEMIA
NAZIONALE DI AGRICOLTURA

Biblioteca dell’Accademia Nazionale di Agricoltura
Via Castiglione,11

Le visite sono un’occasione per scoprire o approfondire i due secoli di attività in cui l’Accademia si è posta sia come strumento di raccordo tra gli agricoltori e gli organi di Governo, sia come protagonista di autonomi studi su temi quali l’assetto del territorio, le coltivazioni, gli allevamenti, la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti, la legislazione agricola, i rapporti contrattuali tra proprietà e forze di lavoro. Visita guidata a cura dell’Accademia Nazionale di Agricoltura

Per info e prenotazioni t. 051-268809

domenica 23 settembre//AGENTI AUTONOMI E SISTEMI MULTIAGENTE »

Ore 16.00-17.00
AGENTI AUTONOMI E SISTEMI MULTIAGENTE

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Presentazione del libro d’artista creato da Michele Di Stefano e Margherita Morgantin per la seconda edizione del laboratorio Accademie Eventuali.

Promossa da Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Fondazione Furla

In collaborazione con MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e Xing

Intervengono:
Michele Di Stefano/MK, coreografo e performer
Margherita Morgantin, artista
Chiara Bertola, curatrice Fondazione Furla
Silvia Fanti, curatrice Xing

domenica 23 settembre//Ciclo STORIA, SEGRETI E CURIOSITA’ DELLE GRANDI BIBLIOTECHE IN ITALIA//LA BIBLIOTECA AMBROSIANA DI MILANO »

STORIA, SEGRETI E CURIOSITA’ DELLE GRANDI
BIBLIOTECHE IN ITALIA

Ciclo a cura di Marco Carminati

Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

Ore 16.00-17.00
LA BIBLIOTECA AMBROSIANA DI MILANO

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Marco Carminati intervista Gianantonio Borgonovo, Direttore della Biblioteca Ambrosiana di Milano Libri, manoscritti, codici miniati e documenti, spesso di importanza capitale per la nostra cultura nazionale, giacciono nascosti e protetti nei più intimi recessi delle biblioteche. Grazie ad Artelibro, ora possiamo tutti andarli a scoprire, sotto la guida competente e appassionata degli stessi direttori delle istituzioni. Con Gianantonio Borgonovo entreremo nel magico mondo della Biblioteca Ambrosiana di Milano dove si conservano il Codice di Virgilio appartenuto a Petrarca e e il più ricco nucleo di disegni e appunti di Leonardo da Vinci esistente al mondo: il celebre Codice Atlantico.

domenica 23 settembre//PERSONAL EFFETCSONSALE »

Ore 17.00-18.00
PERSONAL EFFETCSONSALE

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

L’artista è anche un “accumulatore” di cose. personal effectsonsale è un progetto ideato da un collettivo di artisti e curatori che ha esposto al Padiglione Esprit Nouveau di Bologna, e venduto al prezzo ironico di 9.99 euro gli effetti personali di 150 artisti. Il libro fotografico, edito da Danilo Montanari Editore, presenta un panorama di reperti biografici legati alla poetica di ogni artista.

Presentazione promossa da Danilo Montanari

Intervengono:
Sissi, artista
Viola Emaldi, curatrice
Valentina Rossi, curatrice

domenica 23 settembre//SVELARE L’IMMAGINE. Percorsi d’iconografia sacra »

Ore 17.00-18.30
SVELARE L’IMMAGINE. Percorsi d’iconografia sacra

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

L’incontro anticipa un più ampio momento dedicato alla lettura delle opere d’arte che si svolgerà presso la Raccolta Lercaro, in cui ci si propone di fornire i principi fondamentali per il riconoscimento delle diverse iconografie e relativi simboli. Questi possono risultare indecifrabili per un contemporaneo ma erano di immediata comprensione per gli uomini del passato che ad ogni attributo sapevano abbinare il corretto significato.

Conferenza promossa da Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro-Raccolta Lercaro

Interviene:
Fabrizio Lollini, Università di Bologna

domenica 23 settembre//Dalla pagina alla pittura (e ritorno) Ciclo di conferenze a cura e con Marco Vallora//‘TRADUCImi, O MUSA, DI TESTO IN FIGURA…’ »

Dalla pagina alla pittura (e ritorno)
Ciclo di conferenze a cura e con Marco Vallora
Ore 18.00-19.30
‘TRADUCImi, O MUSA, DI TESTO IN FIGURA…’
Oratorio di San Filippo Neri

Via Manzoni, 5

Cosa ci sarà mai stato dentro la testa d’un pittore, quale stimolo dotto, nell’attimo in cui s’accingeva a tracciare la prima, angosciata linea dipinta? E di contro: se si rilegge oggi una descrizione di Vasari o di Diderot o di Longhi, riusciamo davvero a ritrovare, attraverso parole d’epoca, quello che ora possiamo vedere grazie al linguaggio moderno delle diapositive? Con l’aiuto di Anna Nogara, pescando dapprima dalle fonti antiche e poi saccheggiando letteratura e filosofia, tenteremo di ripercorrere il percorso che un artista è tenuto ad apprendere ed intraprendere per giungere al risultato figurativo.

Letture di Anna Nogara a cura di Marco Vallora

Promosso da Artelibro

domenica 23 settembre//BRIEFLY, BALLARE »

Ore 19.00
BRIEFLY, BALLARE

MAMbo – Sala Conferenze
Via Don Minzoni, 14

Riccardo Benassi presenterà al pubblico “Quel che serve ad un pavimento per trasformarsi in pista da ballo (noi)”, un lavoro che riempirà gli spazi del museo unendo la componente fisica, materiale e installativa a quella sonora. Il relativo libro d’artista, “Briefly,Ballare” è edito da Danilo Montanari Editore. Sono previste due edizioni, una limitata in tiratura di 82 copie, contenente un vinile giallo, e una per il circuito delle librerie.

Presentazione promossa da MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Interviene:
Riccardo Benassi, artista
Gianfranco Maraniello, Direttore Istituzione Galleria d’Arte Moderna di Bologna

domenica 23 settembre//POMODORI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI »

Ore 16.00 – 19.00
POMODORI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI

Galleria Stefano Forni
Piazza Cavour, 2 40124 Bologna

Si presenta l’ultima pubblicazione di Alessandro Fullin con tavole illustrate di Giovanni Battistini.
Il comico triestino attraverso il suo esilarante ricettario ci condurrà in una sapiente e seducente elaborazione del vissuto gay in… cucina insieme al co-autore del libro Stefano Chiara.

Presentazione promossa da Galleria Stefano Forni e Cairo Editore

Intervengono:
Alessandro Fullin, autore
Stefano Chiara, co-autore
Giovanni Battistini, illustratore

domenica 23 settembre ore 12.00 – 13.00//SCULTURE – GIOIELLI ANNI ‘70 »

Ore 12.00-13.00
Paola Martelli. Sculture – gioielli anni ‘70

a cura di Beatrice Buscaroli
fotografie di Guido Piacentini

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante Piazza Nettuno
Paola Martelli ha preso ispirazione dalle sue stesse sculture per realizzare negli anni ‘70 questi esclusivi gioielli preziosi. Nel volume, che si apre con un testo critico molto emozionante e tutto al femminile di Beatrice Buscaroli, vengono presentati per la prima volta 40 capolavori, che fanno parte della collezione privata dell’artista. Sono piccole opere d’arte in oro bianco, giallo e rosso, estremamente attuali e piene di fascino, pensate con la stessa straordinaria attenzione per i particolari e l’elevata qualità estetica che sono caratteristiche fondamentali delle sue sculture di medio e grande formato. Brillanti naturali e colorati, acquamarina, agata, ametista, berillo, corallo, corniola, giada, lapislazzulo, madreperla, malachite, occhio di tigre, onice, pietra del sole, contribuiscono a impreziosire e a rifinire minuziosamente ogni originalissimo gioiello. La collezione è stata fotografata da Guido Piacentini. Il volume è un susseguirsi di citazioni scultoree dell’artista; particolari e ingrandimenti delle sculture, realizzate nello stesso periodo in vari materiali (legno, granito, marmo e bronzo) e dei gioielli, danno un ritmo speciale al volume, dove arte, design e oreficeria si mescolano in una danza magica e raffinata.
Interviene: Bruno Bandini, critico d’arte

sabato 13 ottobre//PERFORMANCE-CAPOLAVORO »

Ore 16.30
PERFORMANCE-CAPOLAVORO

Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna
Strada Maggiore, 34

Proiezione di un’inedita antologia di performance di poesia sonora e polipoesia proveniente dall’archivio 3ViTre, commentata dal curatore della selezione. Proiezione a cura di Enzo Minarelli

Promossa da Artelibro e Istituzione Musei – Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna

Le gallerie ASCOM Serata d’autore per Artelibro

sabato 22 settembre 2012 ore 20.30-22.30

Apertura straordinaria di 12 gallerie dell’Associazione Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea Confcommercio Ascom Bologna.
Un omaggio ad Artelibro 2012 in forma di libri d’artista, mostre e opere dal chiaro riferimento al libro d’arte.

GALLERIA D’ARTE CINQUANTASEI | www.galleria56.it
Via Mascarella 59b
Artisti della galleria

In occasione di Artelibro 2012 esposto il libro d’artista di Giuseppe Rossetti ‘Cultura. Tavolino forte: porta sullo stesso piano l’oro ed il ferro’ 2000.

GALLERIA DE’ FOSCHERARI | www.defoscherari.com
Via Castiglione 2b
Mario Ceroli 1962 – 1968

GALLERIA DI PAOLO ARTE | www.dipaoloarte.it
Gall.Falcone Borsellino 4a

Monografie di artisti italiani dei Movimenti Futurismo e Metafisica

GALLERIA ENRICO ASTUNI | www.galleriaastuni.com
Via Iacopo Barozzi 3

Between Form and Movement a cura di Emanuele Guidi
La mostra vede la partecipazione degli artisti Can Altay, Kevin Van Braak,
Aldo Giannotti, Shaun Gladwell, Carey Young.

GALLERIA FORNI | www.galleriaforni.it
Via Farini 26
Out of the Blue

Blu è il colore dell’introspezione e dell’infinito, dell’immensità del cielo e delle vaste distese d’acqua, ma blu è innanzitutto colore primario nella pittura. Numerosi sono gli autori che fanno di questo nobile pigmento il proprio mezzo espressivo elevandolo a protagonista assoluto, in alcuni casi di tele totalmente monocrome. Alessando Papetti ne ha esplorato tutte le variazioni, dall’indaco al cobalto, dal pervinca al celeste fino al blu più scuro e profondo. In esposizione, oltre ad una selezione di artisti della galleria e di giovani autori contemporanei, alcuni esponenti di spicco della pop art e dell’arte astratta del ‘900.

L’ARIETE ARTECONTEMPORANEA | www.galleriaariete.it
Via D’Azeglio 42

Rudy Cremonini. Amigdala|il tempo ritrovato
a cura di Eli Sassoli de’ Bianchi
Prima personale in Galleria dell’artista, emergente ma già apprezzato da pubblico e critica in Italia e all’estero per qualità di tecnica pittorica e intensità di poetica. Nelle opere esposte centrale è ‘la sospensione di un momento. Cogliere il frammento di un ricordo intimo o di una memoria collettiva e dilatarlo attraverso un lungo gesto, all’infinito, fra luci ed ombre inscindibili le une dalle altre’. In occasione di Artelibro 2012, sarà esposto il libro d’artista di Rudy Cremonini ‘Le sue tracce’.

GALLERIA D’ARTE MAGGIORE G.A.M. | www.maggioregam.com
Via D’Azeglio 15

Roberto Sebastian Matta. Olii, sculture e tecniche miste
Sull’onda dei festeggiamenti in corso in diverse nazioni per il centenario della nascita, la Galleria d’Arte Maggiore – G.A.M. apre la stagione con un omaggio a uno degli esponenti più significativi del surrealismo, nonché personaggio di cerniera tra le avanguardie del primo Novecento e l’astrattismo del dopoguerra: Roberto Sebastian Matta. In occasione della “Serata d’autore per Artelibro”, al motto di “Don’t judge a book by its cover” – il saggio modo di dire anglosassone che invita a diffidare dalle apparenze spesso ingannevoli – sarà esposta inoltre per la prima volta al pubblico la terza parte della collezione privata di libri d’artista di Franco, Roberta e Alessia Calarota.

GALLERIA OLTREDIMORE | www.oltredimore.it
Piazza San Giovanni in Monte 7

Elena Stradiotto. Interno_lettera. Progetto e libro d’artista
a cura di Veronica Ceruti
‘Interno_lettera’ è un progetto d’arte relazionale in progress di Elena Stradiotto. Un progetto grafico, un libro d’artista, ma non dell’artista, perché raccoglierà le corrispondenze a più voci di chi si metterà in gioco partecipando al progetto in azioni/riflessioni private/collettive e nella produzione di elaborati in 7 giorni di workshop condotti dall’artista e aperti al pubblico. Un progetto promosso e organizzato da galleria OltreDimore, a cura di Veronica Ceruti.

OTTO GALLERY | www.otto-gallery.it
Via D’Azeglio 55

New Acquisitions. Arcangelo, Bianchi, Caccioni, Dessì, Gastini,
Nunzio, Pizzi Cannella, Spagnulo, Tirelli

SPAZIO TESTONI LA 2000+45 | www.giannitestoni.it
Via D’Azeglio 50

‘Né Giorno Né Notte’ personale di Luca Guenci
In occasione della ‘Serata d’autore per Artelibro’, sabato 22 settembre 2012 alle 20,30 e alle 21,30 reading di Serse Cardellini dei suoi testi poetici pubblicati sul Libro d’Artista di Luca Guenci ‘Né Giorno Né Notte’ Greta Edizioni 2011.

GALLERIA STEFANO FORNI | www.galleriastefanoforni.com
Piazza Cavour 2

Tracce del Novecento. Di-segno in segno

GALLERIA STUDIO G7 | www.galleriastudiog7.it
Via Val D’Aposa 4a

Mirta Carroli ‘Del volo e del canto. Codici miniati
Sculture in ferro, disegni, xilografie. Ricerca collegata allo studio sui codici miniati degli Estensi conservati a Palazzo Schifanoia a Ferrara. Rivivono in chiave contemporanea antiche pagine miniate, dove la preziosa decorazione e la composizione grafica sono interpretate con il ferro e dove l’insieme richiama la composizione di una antica biblioteca.

Artelibro ragazzi

ARTE E LIBRI PER RAGAZZI
La Libreria per Ragazzi Giannino Stoppani presenta una ricognizione internazionale di editoria d’arte per ragazzi, con particolare attenzione all’arte illustrata.

Dal 18 settembre al 6 ottobre//PER GIULIO EINAUDI »

Dal 18 settembre al 20 ottobre
PER GIULIO EINAUDI

Biblioteca Salaborsa
Piazza Nettuno, 3
martedì-sabato ore 10.00-19.00

In omaggio a Giulio Einaudi, nel centenario della sua nascita, la biblioteca allestisce due vetrine dedicate alle collane “Libri per ragazzi” e “Biblioteca giovani”. Sono libri che in passato appartenevano alla biblioteca dei Giardini Margherita, tra le prime in Italia rivolte a infanzia e adolescenza.

Mostra promossa da Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna - Biblioteca Salaborsa Ragazzi

Per info: t. 051-2194411

Dal 20 al 23 settembre//ATTENTI AL VEDO »

Dal 20 al 23 settembre
ATTENTI AL VEDO

Palazzo Re Enzo – Sale Rubbiani
giovedì 20 ore 19.00-21.00
venerdì 21 e sabato 22 ore 10.00-20.00
domenica 23 ore 10.00-19.00

“Attenti al vedo” è il titolo del volume di Mauro Bellei sull’immagine della parola edito dalla sua casa editrice: Unoquasidue. Questo libro attiva un progetto che presenta diverse possibilità di sviluppo, come è dimostrato dal progetto editoriale sviluppato con le MagnificheEditrici che ha portato alla pubblicazione di “Lavorando di lapis” ed alla produzione dei “Paraventi da tavolo” realizzati da Accippicchiadesign. L’attenzione di tutte queste produzioni è sul “guardare”, sull’andare oltre a ciò che è palesemente visibile per cercare un personale punto di vista.

Mostra a cura di Mauro Bellei

Promossa da Artelibro

In collaborazione con Accipicchiadesign e le MagnificheEditrici

Inaugurazione: giovedì 20 settembre ore 19.00

Dal 20 al 23 settembre//RI-VIVERE L’INFANZIA »

“RI-VIVERE L’INFANZIA”. Libri d’artista di Clara Ghelli
Oratorio di Villa Riccitelli
Via Massa Carrara, 3
ore 10.00-12.00 e 16.00-19.00

Frammenti di cartoons disneyani o di personaggi di altre storie infantili e collages di frammenti di quaderni di scuola elementare dell’artista dialogano con forme di matrice cubo-futurista; le copertine dei libri sono ricoperti da immagini rigorosamente riprodotte dai quaderni dell’epoca appartenuti alla pittrice. Coinvolgere le famiglie del quartiere e avvicinarle al mondo dell’arte, è un gioco da ragazzi.

Mostra promossa da Comune di Bologna – Quartiere Savena

Ufficio Cultura

Inaugurazione: 20 settembre ore 17.00

Dal 22 settembre al 7 ottobre//ASPIRANTI ASPIRATORI »

ASPIRANTI ASPIRATORI
MAMbo – Dipartimento Educativo
Via Don Minzoni, 14
martedì, mercoledì, venerdì ore 12.00-18.00
giovedì, sabato, domenica e festivi ore 12.00-20.00
lunedì chiuso

Disegni e sculture concorrono alla narrazione della nascita di 10 Aspiranti Aspiratori, potenziali oggetti destinati a purificare l’aria, ciascuno con un’identità coerente con la forma e le funzionalità. La mostra nasce dalla ricerca di Sissi, invitata dalla Fondazione Ermanno Casoli a collaborare con Elica, e dal dialogo fra l’azienda, trasformata nell’organismo dell’artista, e l’artista stessa.

Mostra a cura di Marcello Smarrelli

Promossa da Fondazione Ermanno Casoli e Elica

In collaborazione con Dipartimento educativo MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Per info e prenotazioni visite guidate:
t. 051-6496628; mamboedu@comune.bologna.it

Inaugurazione: venerdì 21 settembre ore 19.00

Dal 22 settembre al 21 ottobre//COUCOU LES CAILLOUX! »

COUCOU LES CAILLOUX!
Sassi e figure

Mostra di Vittoria Facchini
Libreria per ragazzi Giannino Stoppani
Via Rizzoli, 1/f

In occasione dell’uscita del libro pubblicato da Gallimard Jeunesse-Giboulées.

Mostra promossa da Libreria per ragazzi e Cooperativa Culturale Giannino Stoppani

Per info: t. 051-227337

Inaugurazione: venerdì 21 settembre ore 19.30

Sabato 22 settembre//STORIE DI BESTIARI, DI ZOO, DI ANIMALI FANTASTICI,DI CORPI MUTANTI, NELL’ILLUSTRAZIONE, NELLEPAROLE, NELL’ARTE. »

STORIE DI BESTIARI, DI ZOO, DI ANIMALI FANTASTICI, DI CORPI MUTANTI, NELL’ILLUSTRAZIONE, NELLE PAROLE, NELL’ARTE.
Accademia Drosselmeier
Via Nazario Sauro, 21

Incontro per adulti a cura di Silvana Sola

per info e prenotazioni: t. 051-6154463

sabato 22 settembre//FARMI UN LIBRO »

FARMI UN LIBRO
Palazzo Re Enzo – Sale Rubbiani
Piazza Nettuno
sabato 22 settembre

In questo laboratorio l’attenzione è sul “guardare”, sull’andare oltre ciò che è palesemente visibile attraverso il libro autoprodotto. Ogni partecipante elabora delle pagine seguendo la traccia di “Attenti al vedo” e in seguito si studiano alcune possibilità per rilegare le pagine prodotte Laboratorio per max 15 bambini di 6-11 anni A cura di Elena Baboni, Mauro Bellei, Manuela Marchesan

Promosso da Artelibro

Per info e prenotazioni: t. 339-2505690 t. 333-3456695
lemagnificheeditrici@gmail.com

sabato 22 settembre//IN UN MARE DI INVENZIONI: esperimenti d’artista in laboratorio »

Ore 11.00-13.00
IN UN MARE DI INVENZIONI: esperimenti d’artista in laboratorio

Palazzo Re Enzo – Cortile
Piazza Nettuno

Attorno ad un libro molto, ma molto grande: un filo di lana rossa farà da canna, da pesca, idee prenderanno il posto dei pesci, e voi, piccoli grandi inventori, sarete i pescatori in “mare” di immagini, disegni, foto, arte e scienza.

Laboratorio per bambini dai 2 ai 3 anni (ore 11.00) e dai 4 ai 6 anni (ore 12.00)
Laboratorio di Chiara di Palma
A cura di Fondazione Marino Golinelli per START- Laboratorio di Culture Creative

Per info e prenotazioni: t. 051-6489876; 051-19936110
start@golinellifondazione.org

sabato 22 settembre//UN POMERIGGIO A CASA MORANDI CON OSPITI »

Ore 14.00-20.00
UN POMERIGGIO A CASA MORANDI CON OSPITI

Casa Morandi
Via Fondazza, 36

Un appuntamento speciale a Casa Morandi dove gli autori, insieme a illustri ospiti, presenteranno al pubblico il nuovo volume dedicato al maestro bolognese, primo titolo per bambini e ragazzi delle Edizioni MAMbo. Durante tutto il pomeriggio il pubblico sarà accolto e accompagnato in visita alla residenza dell’artista, tra racconti, letture, suggestioni e merende.

Presentazione promossa da MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Intervengono:
Veronica Ceruti, responsabile Dipartimento educativo MAMbo
Cristina Francucci, responsabile scientifico Dipartimento educativo MAMbo
Silvia Spadoni, curatrice Dipartimento educativo MAMbo

sabato 22 settembre//UN SASSO NELLO STAGNO, NEL FIUME, NEL MARE »

Ore 14.30
UN SASSO NELLO STAGNO, NEL FIUME, NEL MARE

Accademia Drosselmeier
Via Nazario Sauro, 21

Incontro laboratorio per adulti a cura di Vittoria Facchini

Per info e prenotazioni: t. 051-6154463

sabato 22 settembre//ULTRALIBRI-RICIRCOLO CREATIVO »

Ore 16.00-18.00
ULTRALIBRI-RICIRCOLO CREATIVO

Palazzo Re Enzo – cortile
Piazza Nettuno

Il laboratorio ha l’obiettivo di sviluppare le potenzialità e la creatività dei ragazzi, di stimolare la curiosità verso la letteratura, di imparare ad usare materie di scarto, dando forma ad un elaborato personale attraverso le parole e il collage tattile. Gli elaborati verranno rilegati sotto forma di libri d’arte e alcuni dei libri creati rimarranno in visione per i visitatori.

Laboratorio per max 12 bambini dagli 11 ai 14 anni

A cura di Associazione Mus-e Bologna

Promosso da Gruppo Hera

Per info e prenotazioni: t. 348-8109889; info.bologna@mus-e.it

domenica 23 settembre//LA MAPPA IMMAGINARIA »

Ore 10.30-12.30
LA MAPPA IMMAGINARIA

Palazzo Re Enzo – Cortile
Piazza Nettuno

Il laboratorio cercherà di stimolare la fantasia dei ragazzi traendo spunto da brani scelti della letteratura di viaggio e vecchie cartine geografiche che costituiranno la base di una composizione originale. Si rifletterà sul concetto di viaggio, si impareranno ri-usare materie di scarto, si creeranno proprie elaborazioni artistiche attraverso le parole, il disegno e il collage. Gli elaborati artistici verranno rilegati sotto forma di carta geografica.

Laboratorio per max 12 bambini dagli 11 ai 14 anni

a cura di Associazione Mus-e Bologna

Promosso da Gruppo Hera

Per info e prenotazioni: t. 348-8109889; info.bologna@mus-e.it

domenica 23 settembre//FARMI UN LIBRO »

Ore 15.00-17.00
FARMI UN LIBRO

Palazzo Re Enzo – Sale Rubbiani
Piazza Nettuno

In questo laboratorio l’attenzione è sul “guardare”, sull’andare oltre ciò che è palesemente visibile attraverso il libro autoprodotto. Ogni partecipante elabora delle pagine seguendo la traccia di “Attenti al vedo” e in seguito si studiano alcune possibilità per rilegare le pagine prodotte.

Laboratorio per max 15 bambini di 6-11 anni

A cura di Elena Baboni, Mauro Bellei, Manuela Marchesan

Promosso da Artelibro

Per info e prenotazioni: t. 339-2505690 t. 333-3456695
lemagnificheeditrici@gmail.com

domenica 23 settembre//ASPIRANTI ASPIRATORI ALLA RISCOSSA »

Ore 15.30-17.30
ASPIRANTI ASPIRATORI ALLA RISCOSSA

MAMbo – Dipartimento educativo
Via Don Minzoni, 14

In mostra i ragazzi conosceranno gli Aspiranti Aspiratori, oggettipersonaggi creati da Sissi per Elica, e le loro storie. Un laboratorio coinvolgerà i partecipanti nella progettazione di nuove macchine, ognuna con un’identità, un nome e una particolare funzione, tutte ispirate alla poetica dell’artista.

Laboratorio per max 20 bambini di 8-11 anni

Promosso da Dipartimento educativo MAMbo

In collaborazione con Sissi, Fondazione Ermanno Casoli e Elica

Per info e prenotazioni: t. 051-6496628; mamboedu@comune.bologna.it

domenica 23 settembre//UN SASSO NELLO STAGNO, NEL FIUME, NEL MARE »

Ore 16.00
UN SASSO NELLO STAGNO, NEL FIUME, NEL MARE

Palazzo Re Enzo – Cortile
Piazza Nettuno

Laboratorio per bambini da 6 a 9 anni

A cura di Vittoria Facchini

Promosso da Libreria per ragazzi e Cooperativa Culturale Giannino Stoppani

Per info e prenotazioni: t. 051-227337

domenica 23 settembre//GIORGIO MORANDI: QUELLO DELLE BOTTIGLIE »

Ore 17.30
GIORGIO MORANDI: QUELLO DELLE BOTTIGLIE

corrainiMAMbo artbookshop
Via Don Minzoni, 14

Presentazione del volume “Giorgio Morandi: quello delle bottiglie” (Edizioni MAMbo). In occasione dell’uscita del volume, corrainiMAMbo artbookshop proporrà una selezione di pubblicazioni sull’artista. Segue firma delle copie con le autrici del volume.

Presentazione promossa da corrainiMAMbo artbookshop

Intervengono:
Veronica Ceruti, autrice del volume
Cristina Francucci, autrice del volume
Silvia Spadoni, autrice del volume

Programma day by day

Venerdì 21 settembre

21 settembre ore 10.30 – 12.30//LE FORME DEL SUBLIME »

Ore 10.30-12.30
LE FORME DEL SUBLIME.
Dieci anni di editoria d’arte dal catalogo all’iPad
Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

La tavola rotonda promossa dall’Associazione italiana editori (AIE) si propone di aggiornare il quadro del mercato dell’editoria d’arte proponendo quest’anno un approfondimento su come sia cambiato, nell’ultimo decennio, il modo di immaginare e di fare l’editore d’arte. Non mancherà un aggiornamento sui nuovi prodotti editoriali: dalle applicazioni sviluppate per il settore agli e-book d’arte fino ai cataloghi virtuali.
Tavola rotonda promossa da AIE-Associazione Italiana Editori

In collaborazione con Artelibro

Coordina:
Giovanni Peresson, AIE-Associazione Italiana Editori

Intervengono:
Umberto Allemandi, Umberto Allemandi & C.
Eric Ghysels, 5 Continents Editions
Monica Manzotti, Nielsem

21 settembre ore 11.00 – 12.00//DOVE I LIBRI NASCONO »

Ore 11.00-12.00
DOVE I LIBRI NASCONO

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Abbiamo cercato in Emilia-Romagna i luoghi dove i nostri scrittori hanno vissuto e realizzato le loro opere. Sono spazi interessanti, in molti casi diventati case-museo, che conservano un forte potere evocativo e che a volte si rispecchiano nei libri.

Presentazione promossa da Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna

Intervengono:
Laura Carlini, Responsabile Servizio Musei e Beni Culturali Ibc
Alberto Bertoni, Università di Bologna
Maria Gregorio, Icom Italia/Iclm
Manuela Ricci, Casa Moretti di Cesenatico

21 settembre ore 11.00 – 12.00//IL DISAGIO DELLA CIVILTÀ »

Ore 11.00-12.00
IL DISAGIO DELLA CIVILTÀ. Maurizio Bottarelli.

Opere 1962-2012
Fondazione del Monte
Via Delle Donzelle, 2

Presentazione del catalogo della mostra dove oltre 30 opere offrono la possibilità di esplorare due temi prevalenti nell’opera di Bottarelli: quello del paesaggio – con un corpo di opere che testimoniano momenti differenti della produzione dell’artista dal 2000 ad oggi – e quello delle teste, affrontato all’inizio degli anni ‘60 (5 i lavori di questo periodo esposti in mostra) e sul quale l’artista è voluto tornare realizzando dodici lavori presentati al pubblico per la prima volta.

Presentazione promossa da Fondazione del Monte

Intervengono:
Maurizio Bottarelli, artista
Maria Perosino, critica d’arte

21 settembre ore 12.00 – 13.00//BIBLIOFOLLIE//100 MODI DI NASCONDERE I LIBRI ALLE MOGLI E COLLEZIONARE INDISTURBATI »

BIBLIOFOLLIE
Breve viaggio in alcuni aspetti più o meno ignoti del collezionismo librario
Ciclo di conferenze a cura di Andrea Kerbaker e Stefano Salis
Promosso da Artelibro e QN – il Resto del Carlino

Ore 12.00-13.00
100 MODI DI NASCONDERE I LIBRI ALLE MOGLI
E COLLEZIONARE INDISTURBATI

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Normalmente, si pensa che i maggiori problemi dei bibliofili siano legati alla difficoltà del reperimento dei testi. Si tratta sicuramente di un aspetto non minore, ma che in generale non pone mai tanti ostacoli come quelli che derivano dalle mogli. Sono loro, che per dna buttano e non collezionano, le grandi nemiche di una collezione. Di fronte alla loro pervicace opposizione agli acquisti quotidiani di libri, ciascun collezionista ha adottato per tempo le opportune strategie di difesa…

Intervengono:
Giorgio Lucini, Officine d’Arte Grafica Lucini
Mauro Chiabrando, condirettore di Charta

21 settembre ore 14.30 – 17.00//COLLEZIONISMO LIBRARIO »

Ore 14.30-17.00
COLLEZIONISMO LIBRARIO

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Il ruolo del collezionismo librario per la conservazione del patrimonio culturale sarà trattato sotto vari aspetti: dal mercato antiquario alle vendite all’asta, dal piacere del raccogliere libri alla sedimentazione nelle biblioteche. Si intende altresì sensibilizzare gli operatori circa l’importanza delle collezioni storiche la cui conoscenza è preziosa per tutelarle dal rischio di dispersione.

Convegno promosso da IBC – Soprintendenza per i Beni Librari e Documentari della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con ALAI-Associazione Librai Antiquari d’Italia e Artelibro

Indirizzo di saluto:
Gen. Mariano Mossa, Comandante Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale

Coordina:
Rosaria Campioni, Soprintendente per i Beni Librari e Documentari della Regione Emilia-Romagna

Intervengono:
Fabio Massimo Bertolo, Casa d’aste Bloomsbury Auctions
Daniele Danesi, bibliotecario
Antonio Faeti, collezionista
Fabrizio Govi, presidente ALAI- Associazione Librai Antiquari d’Italia

21 settembre ore 15.00//VISITA GUIDATA A PALAZZO LEONI »

Ore 15.00
VISITA GUIDATA A PALAZZO LEONI

Via Marsala, 31

In occasione di Artelibro 2012, è stato creato un percorso di visite guidate attraverso alcuni palazzi storici bolognesi sedi di importanti raccolte artistiche e librarie, che ha come filo conduttore la narrazione del mito degli antichi eroi attraverso la tecnica del fregio istoriato, tipicità artistica tutta bolognese. Le visite, a cura dello staff delle realtà coinvolte, sono gratuite. Visita guidata promossa da Biblioteca “Giuseppe Guglielmi” dell’Istituto beni culturali

Per info e prenotazioni t. 051-5278980
bibliotecaibc@regione.emilia-romagna.it

21 settembre ore 15.30 – 16.30//3 EDITORI STORICI D’AVANGUARDIA:Sampietro, Geiger/Baobab, 3vitre »

Ore 15.30-16.30
3 EDITORI STORICI D’AVANGUARDIA:
Sampietro, Geiger/Baobab, 3vitre

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Conferenza di presentazione della mostra ospitata dal 19 settembre negli spazi del Museo della Musica di Bologna e del relativo catalogo con scritti di Ferdinando Albertazzi, Renato Barilli, Achille Bonito Oliva, Antonio Faeti, Enzo Minarelli, Maurizio Osti, Lamberto Pignotti, Maurizio Spatola, stampato da Campanotto Editore (Udine).

Presentazione promossa da Artelibro

Intervengono:
Renato Barilli, Università di Bologna
Antonio Faeti, Università di Bologna
Emilio Isgrò, artista
Enzo Minarelli, artista e curatore della mostra
Maurizio Osti, artista e curatore della mostra
Maurizio Spatola, poeta

21 settembre ore 15.30 – 17.00//ARTE&LIBRO//DA OMERO A ESCHILO A DANTE:fortuna dei poemi illustrati nell’Europa neoclassica »

ARTE&LIBRO
Quattro incontri tra penna e pennello

Ciclo di conferenze a cura di Stefano Zuffi
Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo UNipol

La grande letteratura costituisce una fonte inesauribile di ispirazione per le arti figurative: proprio grazie alle immagini ne sono diventati familiari i personaggi, le vicende, gli amori. Questo ciclo segue la fortuna e l’interpretazione visiva dei capisaldi della letteratura universale, da Omero ai romanzi cavallereschi, da Dante a Shakespeare, attraverso la sensibilità dei maestri dell’arte e dei loro collezionisti.

Ore 15.30-17.00
DA OMERO A ESCHILO A DANTE:
fortuna dei poemi illustrati nell’Europa neoclassica

Biblioteca Salaborsa – Auditorium Enzo Biagi
Piazza Nettuno, 3

Conferenza di Anna Ottani Cavina

21 settembre ore 16.00 – 17.00//LA TRASFORMAZIONE DEL MONDO RURALE NELLO SPAZIO E NEL TEMPO: documenti e immagini nella Biblioteca Nazionale di Agricoltura »

Ore 16.00-17.00
LA TRASFORMAZIONE DEL MONDO RURALE NELLO
SPAZIO E NEL TEMPO: documenti e immagini nella
Biblioteca Nazionale di Agricoltura

Biblioteca dell’Archiginnasio – Cubiculum Artistarum
Piazza Galvani, 1

La biblioteca dell’Accademia Nazionale di Agricoltura custodisce opere acquisite fin dalla sua istituzione (1807) e incrementate da donazioni e acquisti. I libri conservati sono relativi in particolare ai temi: agricoltura, botanica, territorio. La conferenza presenta documenti e immagini della Biblioteca che illustrano la storia e l’evoluzione del mondo rurale bolognese nello spazio e nel tempo.

Conferenza promossa da Accademia Nazionale di Agricoltura

Intervengono:
Maria Luisa Boriani, consigliere Accademia Nazionale di Agricoltura
Gilmo Vinello, Dipartimento Scienze e Tecnologie Agroambientali Università di Bologna

21 settembre ore 16.30//VISITA GUIDATA PALAZZO MAGNANI »

Ore 16.30
VISITA GUIDATA PALAZZO MAGNANI

Via Zamboni, 20

In occasione di Artelibro 2012, è stato creato un percorso di visite guidate attraverso alcuni palazzi storici bolognesi sedi di importanti raccolte artistiche e librarie, che ha come filo conduttore la narrazione del mito degli antichi eroi attraverso la tecnica del fregio istoriato, tipicità artistica tutta bolognese. Le visite, a cura dello staff delle realtà coinvolte, sono gratuite.

Visita guidata promossa da UniCredit SpA

Per info e prenotazioni t. 051 6408489

21 settembre ore 17.00 – 18.00//LA CARTOGRAFIA STORICA BOLOGNESE »

Ore 17.00-18.00
LA CARTOGRAFIA STORICA BOLOGNESE

Biblioteca Archiginnasio – Sala dello Stabat Mater
Piazza Galvani, 1

L’Archiginnasio ha realizzato un ricco database di 160 piante e vedute della città di Bologna e 80 carte del territorio bolognese. La messa in rete di questo importantissimo patrimonio cartografico, che consente ingrandimenti ad alta definizione, fornisce agli utenti risorse in grado di rendere più facile la ricerca universitaria sul territorio locale. Ciascuna riproduzione, realizzata da A. M. Image (Bologna), è corredata da bibliografia e scheda descrittiva rispondente a specifici standard internazionali.

Progetto promosso da Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna – Biblioteca dell’Archiginnasio

Intervengono:
Cristina Bersani, responsabile Gabinetto dei Disegni e delle Stampe Biblioteca dell’Archiginnasio
Paola Foschi, sezione Manoscritti e Rari Biblioteca dell’Archiginnasio
Clara Maldini, Gabinetto dei Disegni e delle Stampe Biblioteca dell’Archiginnasio
Rita Zoppellari, Servizi e progetti informatici Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna

21 settembre ore 17.00 – 18.00//AUTOPRODURRE COME PRODURRE »

Ore 17.00-18.00
“AUTOPRODURRE COME PRODURRE”

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

L’autoproduzione può portare verso altre produzioni? Mauro Bellei, a partire dalle sue esperienze di autoproduzioni, si confronta con alcune figure del mondo editoriale e della didattica letteraria sulla possibilità di realizzare con diverse case editrici nuovi libri facendo tesoro dei libri autoprodotti.

Conferenza promossa da Artelibro

In collaborazione con Unoquasidue, le MagnificheEditrici

Intervengono:
Mauro Bellei, autore
Stefano Cassanelli, editore Fatatrac
Elena Baboni, direttore editoriale Fatatrac
Manuela Marchesan, le MagnificheEditrici
Fabrizio Crisci, tipografo
Vittorio Giogoli, Accipicchiadesign

21 settembre ore 17.00 – 19.30//DIDATTICA DELL’ ARTE IN BIBLIOTECA. »

Ore 17.00-19.30
DIDATTICA DELL’ ARTE IN BIBLIOTECA.

L’arte di fare libri, libri per fare arte
Mediateca di San Lazzaro – Sala Eventi
Via Caselle, 22

Presentazione del catalogo dello scaffale “ZOOM archivio aperto del libro d’arte” per bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni, ispirato a Bruno Munari. L’archivio contiene più di 300 libri/progetto e trova nelle attività laboratoriali e seminariali la propria applicazione avvicinando i bambini ai linguaggi dell’arte attraverso il gioco e la creatività. La presentazione sarà seguita da un workshop sull’utilizzo del libro d’arte in ambito educativo e culturale.

Presentazione e workshop promossi da Comune di San Lazzaro – Mediateca di San Lazzaro

Indirizzo di saluto:
Roberta Ballotta, Assessore alla Cultura del Comune di San Lazzaro

Interviene:
Elisabetta Ferretti, bibliotecaria referente didattica dell’ arte

21 settembre ore 17.30 – 19.00//IL COLLEZIONISMO LIBRARIO, STORIA E ATTUALITÀ »

Ore 17.30-19.00
IL COLLEZIONISMO LIBRARIO, STORIA E ATTUALITÀ

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

La tavola rotonda intende affrontare da un punto di vista storico il tema, sovente trascurato, del collezionismo librario, rintracciandone le origini nella Grecia alessandrina. Prendendo poi in esame lo straordinario stravolgimento rappresentato dall’invenzione e diffusione della stampa, si giunge fino al periodo post-unitario, nel quale il tema viene inquadrato nel più ampio contesto del mercato antiquario e della tutela e conservazione del libro antico. Il tutto condito da storie ed aneddoti librari di celebri collezionisti di oggi.

Tavola rotonda promossa da ALAI-Associazione Librai Antiquari d’Italia in collaborazione con MIBAC-Direzione Generale per le Biblioteche, gli Istituti Culturali ed il Diritto d’Autore e Artelibro

Presiede:
Umberto Eco

Intervengono:
Oliviero Diliberto, bibliofilo
Guido Guerzoni, Università Bocconi
Angela Nuovo, Università di Udine
Werner Oechslin, Stiftung Bibliothek Werner Oechslin
Franco Maria Ricci, bibliofilo
Rossana Rummo, Direttore Generale per le Biblioteche, gli Istituti Culturali ed il Diritto d’Autore

21 settembre ore 19.00 – 20.00//PIETRO TORTOLINA: cinephile e collezionista Biblioteca Renzo Renzi. Cinema e fotografia »

Ore 19.00-20.00
PIETRO TORTOLINA: CINEPHILE E COLLEZIONISTA
Biblioteca Renzo Renzi. Cinema e fotografia

Biblioteca Renzo Renzi
Via Azzo Gardino, 65

Presentazione del fondo Tortolina e di documenti originali della collezione di fotografie di cinema che, alla fine degli anni Novanta, Tortolina decise di donare alla Cineteca di Bologna.

Presentazione promossa da Fondazione Cineteca di Bologna

Per info e prenotazioni: anna.fiaccarini@comune.bologna.it

21 settembre ore 20.00//PIETRO TORTOLINA. L’UOMO CHE AMAVA IL CINEMA »

Ore 20.00
PIETRO TORTOLINA: CINEPHILE E COLLEZIONISTA
PIETRO TORTOLINA. L’uomo che amava il cinema

Cinema Lumière
Via Azzo Gardino, 65

Dopo la presentazione al Festival di Venezia, ecco in prima nazionale il film di Marco Segato (Italia/2012) che ha come protagonista Piero Tortolina, animatore culturale e cinefilo padovano scomparso nel 2007 che Dal ‘77 inizia a raccogliere pellicole dando così vita a una delle più importanti collezioni private italiane.

Proiezione promossa da Fondazione Cineteca di Bologna in collaborazione con Jolefilm.

Intervengono:
Marco Segato, regista
Francesco Bonsembiante, produttore
Gian Luca Farinelli, Direttore Fondazione Cineteca di Bologna
Gianpiero Brunetta, critico cinematografico

Per info e tariffe: www.cinetecadibologna.it

21 settembre ore 18.00 – 19.00//FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:Àngel Ordax Güell dialoga con Massimo Marchetti »

Ore 18.00-19.00
FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:
Àngel Ordax Güell dialoga con Massimo Marchetti

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Baba Artzine è una pubblicazione indipendente nata a Barcellona con lo scopo di promuovere il lavoro di giovani artisti visivi e culturali lontani dai canali ufficiali della cultura e dell’arte. A metà tra la rivista e il libro d’artista, Baba Artzine indaga nuove forme di diffusione dell’informazione nell’ambito delle scienze umane e delle arti visive.

Presentazione promossa da Artelibro

In collaborazione con Associazione Crudo

Intervengono:
Àngel Ordax Güell, capo Redattore e Designer a Baba Artzine
Massimo Marchetti, critico d’arte

21 settembre ore 18.00 – 19.00//ASPIRANTI ASPIRATORI »

Ore 18.00-19.00
ASPIRANTI ASPIRATORI

MAMbo – Sala Conferenze
Via Don Minzoni, 14

Un libro d’artista curato da Marcello Smarrelli,pubblicato da Corraini Edizioni, documenta il casting dei 10 Aspiranti Aspiratori ideati da Sissi per Elica. L’artista ha raccolto i progetti delle sue creazioni in un libro scritto e rilegato a mano, manifesto di una nuova industria che, come un corpo umano, è fatta di organi che interagiscono fra loro tramite sinapsi alternative, contrazioni creative e battiti di ispirazione. Segue firma copie di Sissi al corrainiMAMbo artbookshop.

Presentazione promossa da MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e Corraini Edizioni

Intervengono:
Veronica Ceruti, responsabile Dipartimento educativo MAMbo
Alessandro Ciabatti, Chief Commercial Officer B2C, Elica
Marzia Corraini, editore
Cristina Francucci, responsabile scientifico Dipartimento educativo MAMbo Sissi, artista
Marcello Smarrelli, Direttore artistico Fondazione Ermanno Casoli

21 settembre//CREDI NEI MIRAGGI? »

Ore 19.30
CREDI NEI MIRAGGI?
Nosadella.due

Via Nosadella, 2

Jacopo Miliani presentera’ “Do you believe in mirages”, a meta’ tra catalogo e libro d’artista, realizzato in occasione della sua recente personale al Museo di Arte Contemporanea EX3 di Firenze e pubblicato
da A+M Bookstore edizioni. L’incontro e la discussione sul lavoro performativo e installativo realizzato dall’artista a Firenze sara’ l’occasione per discutere dei “miraggi” che l’arte pubblica produce nello spazio urbano.

Presentazione promossa da Nosadella.due, Independent Residency for Public Art.

Interviene:
Jacopo Miliani, artista
Alessandra Sandrolini, curatrice

21 settembre ore 21.00 //OMAGGIO A JOHN CAGE »

Ore 21.00
OMAGGIO A JOHN CAGE

Modoinfoshop
Via Mascarella 24/b

Nel centenario della nascita di John Cage, alcuni artisti hanno sentito la necessità di rendere omaggio a questo genio del 900, musicista e filosofo,esponente delle avanguardie storiche che hanno cambiato il fare musica,  proponendo  la propria ricerca-storico-visiva. Saranno presentati video e libri d’artista di Maria Agata Amato/Carmelo Giummo, Antonio Caranti, Lamberto Caravita, Roberto Costa, Lucia Govoni, Adele Jandolo, Benedetta Jandolo / Letizia Rostagno, Angela Marchionni, Stefano Nanni, Cristina Oggioni, Rossella Ricci. Le opere resteranno in visione anche il 22 e 23 settembre.

Sabato 22 settembre

22 settembre ore 10.00 – 11.00//DAVIDE RONDONI-NELL’ARTE, VIVENDO »

Ore 10.00-11.00
DAVIDE RONDONI-NELL’ARTE, VIVENDO

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Un libro sull’arte e sugli artisti che sceglie di parlare l’unica lingua adatta, la poesia. Uno dei più significativi poeti italiani contemporanei viaggia attraverso l’arte del passato e del presente. Da Michelangelo a Lotto, da oscuri maestri del Trecento all’avvelenamento di Elisabetta Sirani, da Bacon a Testori e da Paladino a Guccione, a Pignatelli e Manfredini, una galleria d’arte vista in modo vivo.

Presentazione promossa da Editore Marietti 1820

Intervengono:
Davide Rondoni, Centro di Poesia contemporanea, Bologna
Beatrice Buscaroli, Accademia di Belle Arti di Bologna

22 settembre ore 10.30 – 11.30//BOLOGNE ET LE PONTIFICAL D’AUTUN. »

Ore 10.30-11.30
BOLOGNE ET LE PONTIFICAL D’AUTUN.

Un chef d’oeuvre de l’enluminure du premier Trecento
Lapidario del Museo Civico Medievale
Via Porta di Castello, 3

Presentazione della mostra che si terrà ad Autun, presso il Musée Rolin nell’autunno del 2012. L’esposizione nasce in seguito al ritrovamento di un importante pontificale bolognese, riccamente miniato. Sarà questa un’occasione per indagare la pittura, scultura e miniatura dell’arte bolognese del Trecento.

Conferenza promossa da Istituzione Musei del Comune di Bologna –Musei Civici d’Arte Antica

Intervengono:
Daniele Benati, Direttore del Dipartimento Arti Visive
Massimo Medica, Direttore dei Musei Civici d’Arte Antica
Brigitte Maurice Chabard, Direttore Musée Rolin D’Autun

22 settembre ore 10.30 – 12.00//HORTUS AMOENISSIMUS »

ore 10.30-12.00
HORTUS AMOENISSIMUS

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Aboca presenta la riproduzione facsimilare del florilegio di Franciscus de Geest, celebre pittore olandese del Seicento. Si tratta di una raccolta di 201 disegni originali dal vero, splendidamente colorati con tecnica mista, testimonianza della varietà di piante coltivate nei giardini botanici dell’epoca. La riproduzione facsimilare è arricchita da informazioni dettagliate sul pittore e sull’iconografia secentesca delle piante nonché l’identificazione moderna delle specie presenti nel florilegio.

Presentazione promossa da Aboca Museum

Intervengono:
Duilio Contin, Biblioteca Antiqua di Aboca Museum
Fiorella Falavigna De Leo, Presidente del Garden Club Camilla Malvasia
Lucia Tongiorgi Tomasi, Università di Pisa

22 settembre ore 10.30 – 12.00//ARTE&LIBRO//DANTE A FIRENZE: TRA ORGOGLIO E RIMPIANTO »

ARTE&LIBRO
Quattro incontri tra penna e pennello

Ciclo di conferenze a cura di Stefano Zuffi
Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

La grande letteratura costituisce una fonte inesauribile di ispirazione per le arti figurative: proprio grazie alle immagini ne sono diventati familiari i personaggi, le vicende, gli amori. Questo ciclo segue la fortuna e l’interpretazione visiva dei capisaldi della letteratura universale, da Omero ai romanzi cavallereschi, da Dante a Shakespeare, attraverso la sensibilità dei maestri dell’arte e dei loro collezionisti.

Ore 10.30-12.00
DANTE A FIRENZE: TRA ORGOGLIO E RIMPIANTO

Biblioteca Salaborsa – Auditorium Enzo Biagi
Piazza Nettuno, 3

Conferenza di Cristina Acidini

22 settembre ore 10.30 – 13.00//COLLEZIONAR COLLANE… La serialità promuove la lettura? »

Ore 10.30-13.00
COLLEZIONAR COLLANE… La serialità promuove la lettura?

Fondazione Gramsci Emilia Romagna – Sala convegni
Via Mentana, 2

L’attività delle pubblicazioni in collana quali l’Universale economica (la ‘collana del Canguro’ della Cooperativa Libraria del libro Popolare) e altre analoghe sperimentazioni editoriali, sarà messa a confronto con il tema della divulgazione, dell’alfabetizzazione, dell’acculturazione, dell’acculturazione. Ci si chiederà se, come e quanto entrare nel meccanismo della collezione e della serialità ‘aiuti’ la promozione della lettura, l’alfabetizzazione, la lettura.

Incontro promosso da Fondazione Gramsci Emilia-Romagna

In collaborazione con Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Coordina:
Antonella Agnoli, Istituzione Biblioteche Comune Di Bologna

Intervengono:
Chiara Daniele, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Carlo Ginzburg, docente di Storia delle culture europee
Paolo Mencarelli, Istituto Storico Resistenza in Toscana

22 settembre ore 11.00//QUADRI DI UN’ESPOSIZIONE”. Pittura barocca nella collezione del maestro Francesco Molinari Pradelli »

Ore 11.00
QUADRI DI UN’ESPOSIZIONE”. Pittura barocca nella
collezione del maestro Francesco Molinari Pradelli

San Giorgio in Poggiale. Biblioteca d’arte e di storia
Via Nazario Sauro 20/2

Fino al 7 ottobre sono visibili a Palazzo Fava circa novanta opere della collezione del maestro Molinari Pradelli, nota sul piano internazionale per le strepitose nature morte. Arricchito da schede di specialisti, il catalogo ricostruisce per la prima volta la storia della collezione attraverso l’epistolario del maestro con gli storici dell’arte e i principali mercanti d’arte europei e americani. Segue la visita alla mostra (Palazzo Fava, via Manzoni 2) con la guida del curatore Angelo Mazza.

Presentazione promossa da Genus Bononiae. Musei nella città

In collaborazione con Soprintendenza BSAE di Bologna

Indirizzo di saluto:
Fabio Roversi Monaco, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Genus Bononiae. Musei nella Città
Luigi Ficacci, Soprintendente BSAE di Bologna

Intervengono:
Nicola Spinosa, storico dell’arte
Claudio Strinati, storico dell’arte

22 settembre ore 11.00//VISITA GUIDATA A PALAZZO POGGI »

Ore 11.00
VISITA GUIDATA A PALAZZO POGGI

Via Zamboni, 33

In occasione di Artelibro 2012, è stato creato un percorso di visite guidate attraverso alcuni palazzi storici bolognesi sedi di importanti raccolte artistiche e librarie, che ha come filo conduttore la narrazione del mito degli antichi eroi attraverso la tecnica del fregio istoriato, tipicità artistica tutta bolognese. Le visite, a cura dello staff delle realtà coinvolte, sono gratuite.

Visita guidata promossa da Musei Universitari – Museo di Palazzo Poggi

Per info e prenotazioni t. 051-2099398; museopoggi.info@unibo.it

22 settembre ore 11.00 – 12.00//LETTERATURA DI VIAGGIO E SPIRITO DEI LUOGHI NELL’ATTIVITÀ EDITORIALE DI BANCA ETRURIA »

Ore 11.00-12.00
LETTERATURA DI VIAGGIO E SPIRITO DEI LUOGHI
NELL’ATTIVITÀ EDITORIALE DI BANCA ETRURIA

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

La collana ‘Le Città Ritrovate’, di cui Attilio Brilli è curatore, è dedicata ai luoghi più belli e famosi del territorio italiano in cui opera Banca Etruria. I volumi presentano vecchie guide di città, percorsi viari e raccolte di voci di viaggiatori. Notevoli per la documentazione talvolta inedita e per la qualità dei contenuti memorialistici e iconografici, consentono di rivedere i luoghi descritti attraverso il filtro della memoria.

Presentazione promossa da Banca Etruria

Interviene:
Attilio Brilli, Università di Siena
Antonio Gnoli, giornalista

22 settembre ore 12.00 – 13.00//ARTE SACRA CONTEMPORANEA.UN ESEMPIO: L’EVANGELIARIO AMBROSIANO »

Ore 12.00-13.00
ARTE SACRA CONTEMPORANEA.
UN ESEMPIO: L’EVANGELIARIO AMBROSIANO

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Aspettando la 55° Biennale di Venezia del 2013, in cui per la prima volta la Santa Sede avrà un suo padiglione, con opere provenienti da ogni parte del mondo, curatori, critici e artisti discutono sul cammino e il rapporto della Chiesa con il mondo dell’arte contemporanea. Il senso del sacro nell’oggi, a partire da uno degli esempi più recenti e di maggior dialogo: il nuovo Evangeliario Ambrosiano.

Presentazione promossa da Inside Art

Modera:
Maurizio Zuccari, caporedattore INSIDEART

Intervengono:
Don Umberto Bordoni, coordinatore del Progetto Evangeliario Ambrosiano
Giovanni Chiaramonte, fotografo
Bruno Corà, critico d’arte
Andrea Dall’Asta S.I., direttore Raccolta Lercaro e galleria San Fedele
Micol Forti, direttrice Collezione d’Arte Contemporanea dei Musei vaticani

22 settembre ore 12.00 – 13.00//BIBLIOFOLLIE//LO SCAFFALE INFINITO. »

BIBLIOFOLLIE
Breve viaggio in alcuni aspetti più o meno ignoti del collezionismo librario

Ciclo di conferenze a cura di Andrea Kerbaker e Stefano Salis

Promosso da Artelibro e QN – il Resto del Carlino

Ore 12.00-13.00
LO SCAFFALE INFINITO.

Collezionisti di libri da Petrarca a Umberto Eco
Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Francesco Petrarca è stato il primo dei grandi collezionisti librari della modernità: girava l’Europa alla ricerca di manoscritti, che copiava, comperava, accumulava… da allora, la storia dell’occidente è ricca di bibliofili maniacali, spesso simpatici, quasi sempre un po’ matti. A partire dal prossimo libro di Kerbaker, in uscita presso Ponte alle Grazie, brevi ritratti di alcuni tra i più singolari: il cardinal Mazarino, Monaldo Leopardi, Samuel Pepys…

Interviene:
Hans Tuzzi, Edizioni Sylvestre Bonnard

22 settembre ore 15.00 – 16.00//C_ARTELIBRO. Il principio delle pagine »

Ore 15.00-16.00
C_ARTELIBRO. Il principio delle pagine

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Danilo Montanari Editore presenterà C_artelibro, un’esposizione, ospitata nell’Aula Magna della Biblioteca Universitaria di Bologna, di cinquanta libri il cui frontespizio è stato progettato e disegnato per l’occasione da altrettanti artisti contemporanei, le cui opere saranno raccolte in un libro d’artista unico a tiratura limitata. Presentazione promossa da Artelibro

Intervengono:
Danilo Montanari, Danilo Montanari Editore
Maurizio Nannucci, artista

22 settembre ore 15.00 – 16.00//IL TEMA DELLA NATIVITÀ NELL’ARTE TRA PASSATO E PRESENTE »

Ore 15.00-16.00
IL TEMA DELLA NATIVITÀ NELL’ARTE
TRA PASSATO E PRESENTE

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Andrea Dall’Asta S.I. affronterà il tema della Natività nella storia dell’arte dai secoli antichi al nostro contemporaneo. L’incontro si pone in relazione anche alla mostra CON GLI OCCHI ALLE STELLE. Giovani artisti si confrontano col Sacro, aperta al pubblico nelle sale espositive della Raccolta Lercaro fino al 28 ottobre 2012. Conferenza promossa da Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro- Raccolta Lercaro

Interviene:
Andrea Dall’Asta S.I., Raccolta Lercaro

22 settembre ore 15.00-1900//VISITA GUIDATA ALLA BIBLIOTECA DELL’ACCADEMIA NAZIONALE DI AGRICOLTURA »

Ore 15.00-19.00
VISITA GUIDATA ALLA BIBLIOTECA DELL’ACCADEMIA
NAZIONALE DI AGRICOLTURA

Biblioteca dell’Accademia Nazionale di Agricoltura
Via Castiglione, 11

Le visite sono un’occasione per scoprire o approfondire i due secoli di attività in cui l’Accademia si è posta sia come strumento di raccordo tra gli agricoltori e gli organi di Governo, sia come protagonista di autonomi studi su temi quali l’assetto del territorio, le coltivazioni, gli allevamenti, la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti, la legislazione agricola, i rapporti contrattuali tra proprietà e forze di lavoro.

Visite guidate a cura dell’Accademia Nazionale di Agricoltura

Per info e prenotazioni: t. 051-268809

22 settembre ore 15.30 – 17.00//ARTE&LIBRO//SEGUIRE APELLE PARAFRASANDO ARIOSTO: L’EROE DIPINTO »

ARTE&LIBRO
Quattro incontri tra penna e pennello

Ciclo di conferenze a cura di Stefano Zuffi
Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

La grande letteratura costituisce una fonte inesauribile di ispirazione per le arti figurative: proprio grazie alle immagini ne sono diventati familiari i personaggi, le vicende, gli amori. Questo ciclo segue la fortuna e l’interpretazione visiva dei capisaldi della letteratura universale, da Omero ai romanzi cavallereschi, da Dante a Shakespeare, attraverso la sensibilità dei maestri dell’arte e dei loro collezionisti.

Ore 15.30-17.00
SEGUIRE APELLE PARAFRASANDO ARIOSTO, L’EROE DIPINTO

Biblioteca Salaborsa – Auditorium Enzo Biagi
Piazza Nettuno, 3

Conferenza di Jadranka Bentini

22 settembre ore 15.30//VISITA GUIDATA AL GIARDINO STORICO DI VILLA DONINI »

Ore 15.30
VISITA GUIDATA AL GIARDINO STORICO DI VILLA DONINI

Situata in località Longara di Calderara di Reno, Villa Donini è di proprietà della famiglia dal 1863. Il suo parco, con gli alberi secolari di pregiate qualità, con curate aiuole e ruderi di antiche costruzioni, costituisce un’isola di verde di incanto naturalistico. La villa inoltre conserva una pregevole biblioteca.

Visita guidata a cura dell’Accademia Nazionale di Agricoltura

Per info e prenotazioni: t. 051-268809

sabato 22 settembre//STORIA, SEGRETI E CURIOSITA’ DELLE GRANDI BIBLIOTECHE IN ITALIA//LA BIBLIOTECA ESTENSE DI MODENA »

STORIA, SEGRETI E CURIOSITA’ DELLE GRANDI
BIBLIOTECHE IN ITALIA

Ciclo a cura di Marco Carminati
Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

Ore 16.00-17.00
LA BIBLIOTECA ESTENSE DI MODENA

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Libri, manoscritti, codici miniati e documenti, spesso di importanza capitale per la nostra cultura nazionale, giacciono nascosti e protetti nei più intimi recessi delle biblioteche. Grazie ad Artelibro, ora possiamo tutti andarli a scoprire, sotto la guida competente e appassionata degli stessi direttori delle istituzioni. In compagnia del Direttore Luca Bellingeri scopriremo le rocambolesche avventure della Libreria di Casa d’Este a Modena.

Marco Carminati intervista
Luca Bellingeri, Direttore della Biblioteca Estense di Modena

22 settembre ore 16.00 – 17.00//EDIZIONI PECCOLO, LIVORNO: Collana Memorie d’Artista e…dintorni »

Ore 16.00-17.00
EDIZIONI PECCOLO, LIVORNO: Collana Memorie d’Artista e…dintorni

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Presentazione della serie di Libri d’Artista editi dalle Edizioni Peccolo, Livorno nella Collana Memorie d’Artista.

Presentazione promossa da Galleria Peccolo

Coordina:
Bruno Corà
Intervengono:
Irma Blank, artista
Antonella Gandini, artista
Lamberto Pignotti, artista
Grazia Varisco, artista
Antonio Violetta, artista

22 settembre ore 17.00 – 18.00//FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:Dafne Boggeri dialoga con Massimo Marchetti »

Ore 17.00-18.00
FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:
Dafne Boggeri dialoga con Massimo Marchetti

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Il background multiforme di Dafne Boggeri si traduce nella scelta di non scegliere un medium definito di espressione, ma di costruire un corpo di lavoro che utilizza indifferentemente la fotografia, il video, l’installazione, la performance e l’editoria indipendente. Il focus della ricerca è la riflessione ludica sull’identità pubblica e privata, sulle regole sociali e sulle dinamiche di interazione e di scambio.

Presentazione promossa da Artelibro

In collaborazione con Associazione Crudo

Intervengono:
Dafne Boggieri, artista
Massimo Marchetti, critico d’arte

22 settembre ore 17.00 – 18.00//Jazz Matisse. Un libro d’artista della collezione Mingardi »

Ore 17.00-18.00
Jazz Matisse. Un libro d’artista della collezione Mingardi

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Il libro d’artista Jazz di Henri Matisse è costituito da 20 tavole colorate à pochoir ispirate al circo, alla danza, al teatro, al viaggio. In Palazzo Re Enzo viene presentata l’edizione fac-simile curata da Electa in accordo con la Fondazione Matisse, con l’ambizione di riprodurre con massima fedeltà l’opera originale in tutti i suoi aspetti, dalla resa dei colori alla qualità della carta. Un cofanetto rivestito in tela contiene 38 quartini sciolti, insieme a un volume con i contributi di Corrado Mingardi e Francesco Poli.

Presentazione promossa da Artelibro

In collaborazione con Electa

Modera:
Stefano Zuffi

Intervengono:
Corrado Mingardi, collezionista
Francesco Poli, critico

22 settembre ore 17.00 – 18.00//IMAGO UNIVERSITATIS »

Ore 17.00-18.00
IMAGO UNIVERSITATIS

Biblioteca dell’Archiginnasio – Sala dello Stabat Mater
Piazza Galvani, 1

Una ricerca approfondita, inedita e puntuale dell’apparato araldico che decora le pareti dell’Archiginnasio di Bologna, antica sede dell’Alma Mater Studiorum: migliaia di stemmi e di iscrizioni analizzati per riscoprire le storie dei giovani intellettuali che per secoli, da tutta Europa, sono arrivati a Bologna per completare la loro formazione. Ad Artelibro viene presentato il secondo volume che completa l’opera.

Promosso da Archivio Storico dell’Università di Bologna

Intervengono:
Pierangelo Bellettini, Direttore dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna
Gian Paolo Brizzi, Università di Bologna
Eugenio Riccomini, storico dell’arte
Angelo Varni, Presidente dell’Istituto dei Beni Culturali

22 settembre ore 17.00//IL MUSEO IN CASA. »

Ore 17.00
IL MUSEO IN CASA.

Discussioni e interviste sul collezionismo privato in Italia
MAMbo – Sala Conferenze
Via Don Minzoni, 14

Presentazione del numero 9/12 della rivista “I Temi” edita dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, dal titolo “Il museo in casa. Discussioni e interviste sul collezionismo privato in Italia” con testo introduttivo di Valerio Dehò, interventi e interviste a John Rylands, Gabriella Belli, Anna Mattirolo.

Presentazione promossa da MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Intervengono:
Marina Dacci, Collezione Maramotti di Reggio Emilia
Valerio Dehò, critico d’arte
Leo Guerra, Fondazione Gruppo Credito Valtellinese di Milano
Giuseppe Morra, Fondazione Morra di Napoli

22 settembre ore 18.00 – 19.00//LE EDIZIONI DELLA CINETECA DI BOLOGNA E DEL MAMbo »

Ore 18.00-19.00
LE EDIZIONI DELLA CINETECA DI BOLOGNA E DEL MAMbo

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Gian Luca Farinelli e Gianfranco Maraniello presentano le Edizioni della Cineteca di Bologna e del MAMbo, nate entrambe nel 2008 dall’esigenza di progettare e pubblicare, attraverso un marchio editoriale autonomo, titoli e collane che documentano con continuità il progetto scientifico e la prassi operativa delle due istituzioni.

Presentazione promossa da Fondazione Cineteca di Bologna e MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Intervengono: Gian Luca Farinelli, Direttore Fondazione Cineteca Di Bologna
Gianfranco Maraniello, Direttore Istituzione Galleria D’arte Moderna di Bologna

22 settembre ore 18.00 – 19.00//Dalla pagina alla pittura (e ritorno)//Ciclo di conferenza a cura e con Marco Vallora//INDUGIANDO NELL’ARIA. Tasso e le altre arti. »

Ore 18.00-19.00
“INDUGIANDO NELL’ARIA”. Tasso tra le arti.

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Chi mai frequenta oggi il Tasso e la sua ‘Gerusalemme’, magari liberata ed anche riformata? Eppure, se si varca una sala di pinacoteca del barocco oppure una mostra sul paesaggio ‘stato d’anima’, le sue languide Clorinde, i suoi Tancredi ingannati, la stregante maga Armida, tornano a noi, vibranti di molli affetti monteverdiani. Tasso infatti è campione del precetto oraziano dell’“ut pictura poesis”, della pittura come poesia incarnata. Come musica visiva. Come nota Momigliano: “Alla limpidezza, con il Tasso, subentra lo sfumato. Le note della sua poesia indugiano nell’aria, e la impregnano della loro malinconia e della loro passione”(A. Momigliano).

Conferenza di Marco Vallora

Con letture di Anna Nogara

Promossa da Artelibro

Domenica 23 settembre

23 settembre ore 10.00 – 11.00//RESTAURO: una collana ad hoc »

Ore 10.00-11.00
RESTAURO: una collana ad hoc

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Nova Charta presenta la sua collana dedicata al restauro di antichi codici. Attraverso il progetto Salviamo un Codice, nato nel 2005, la casa editrice ha ripristinato e riabilitato alla memoria nove preziosi volumi custoditi in alcune tra le più importanti biblioteche d’Italia. Questa sarà l’occasione per presentare le preziose edizioni facsimili che accompagnano alcuni di questi Quaderni.

Presentazione promossa da Novacharta In collaborazione con Salviamo un codice

23 settembre ore 11.00 – 13.00//LA BIBBIA DI MARCO POLO, IN VIA, IN SAECULA »

Ore 10.00-12.00
LA BIBBIA DI MARCO POLO, IN VIA, IN SAECULA
Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

La cosiddetta Bibbia di Marco Polo è una copia tascabile della Vulgata, prodotta in Francia e affidata a una delle missioni francescane che a fine Duecento raggiungono la Cina. Usata per la predicazione, resta in Cina per 4 secoli per poi divenire omaggio del gesuita Philippe Couplet, di ritorno da una lunga missione, a Cosimo III de’Medici, entrando così nel patrimonio della Biblioteca Laurenziana. Oggi, un importante restauro e l’edizione fac-similare a cura di Treccani costituiscono il cuore di un progetto che porterà in mostra il volume in Cina e in Europa.

Presentazione promossa da Fondazione per le Scienze Religiose

In collaborazione con Istituto dell’Enciclopedia Italiana

Intervengono:
Alberto Melloni, segretario Fondazione per le Scienze Religiose “Giovanni XXIII”
Patrizio Foresta, ricercatore presso Fondazione per le Scienze Religiose “Giovanni XXIII”
Riccardo Saccenti, ricercatore presso Fondazione per le Scienze Religiose “Giovanni XXIII”
Francesco Tatò, amministratore delegato Istituto Treccani
Lucia Toniolo, Politecnico di Milano

23 settembre ore 10.30 – 12.00//ARTE&LIBRO//“HO CERCATO A LUNGO LA FELICITÀ…” I LIBRI NELL’ARTE »

ARTE&LIBRO
Quattro incontri tra penna e pennello

Ciclo di conferenze a cura di Stefano Zuffi

Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

La grande letteratura costituisce una fonte inesauribile di ispirazione per le arti figurative: proprio grazie alle immagini ne sono diventati familiari i personaggi, le vicende, gli amori. Questo ciclo segue la fortuna e l’interpretazione visiva dei capisaldi della letteratura universale, da Omero ai romanzi cavallereschi, da Dante a Shakespeare, attraverso la sensibilità dei maestri dell’arte e dei loro collezionisti.

Ore 10.30-12.00
“HO CERCATO A LUNGO LA FELICITÀ…” I LIBRI NELL’ARTE

Biblioteca Salaborsa – Auditorium Enzo Biagi
Piazza Nettuno, 3

Conferenza di Stefano Zuffi

23 settembre ore 11.00 – 12.00//TIPOGRAFIA E PRODUZIONE LIBRARIA A BOLOGNA NEL SETTECENTO »

Ore 11.00-12.00
TIPOGRAFIA E PRODUZIONE LIBRARIA A BOLOGNA NEL SETTECENTO

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Per inserire nel contesto bolognese settecentesco l’attività tipografica di Colle Ameno, cui è dedicata un’esposizione alle Collezioni Comunali d’Arte, verranno illustrate la produzione tipografica e quella libraria a Bologna nel Settecento, cui la Biblioteca Universitaria di Bologna dedicò una mostra nel 2007.
Conferenza promossa da Istituzione Musei del Comune di Bologna - Musei Civici d’Arte Antica

In collaborazione con CERB – Università di Bologna

Interviene:
Maria Gioia Tavoni, CERB – Università di Bologna

23 settembre ore 12.00 – 13.00//SCULTURE – GIOIELLI ANNI ‘70 »

Ore 12.00-13.00
Paola Martelli. Sculture – gioielli anni ‘70

a cura di Beatrice Buscaroli
fotografie di Guido Piacentini

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante Piazza Nettuno
Paola Martelli ha preso ispirazione dalle sue stesse sculture per realizzare negli anni ‘70 questi esclusivi gioielli preziosi. Nel volume, che si apre con un testo critico molto emozionante e tutto al femminile di Beatrice Buscaroli, vengono presentati per la prima volta 40 capolavori, che fanno parte della collezione privata dell’artista. Sono piccole opere d’arte in oro bianco, giallo e rosso, estremamente attuali e piene di fascino, pensate con la stessa straordinaria attenzione per i particolari e l’elevata qualità estetica che sono caratteristiche fondamentali delle sue sculture di medio e grande formato. Brillanti naturali e colorati, acquamarina, agata, ametista, berillo, corallo, corniola, giada, lapislazzulo, madreperla, malachite, occhio di tigre, onice, pietra del sole, contribuiscono a impreziosire e a rifinire minuziosamente ogni originalissimo gioiello. La collezione è stata fotografata da Guido Piacentini. Il volume è un susseguirsi di citazioni scultoree dell’artista; particolari e ingrandimenti delle sculture, realizzate nello stesso periodo in vari materiali (legno, granito, marmo e bronzo) e dei gioielli, danno un ritmo speciale al volume, dove arte, design e oreficeria si mescolano in una danza magica e raffinata.
Interviene: Bruno Bandini, critico d’arte

23 settembre ore 12.00 – 13.00//BIBLIOFOLLIE//NON È UNA PASSIONE PER VECCHI »

BIBLIOFOLLIE
Breve viaggio in alcuni aspetti più o meno ignoti del
collezionismo librario

Ciclo di conferenze a cura di Andrea Kerbaker e Stefano Salis

Promosso da Artelibro e QN – il Resto del Carlino

Ore 12.00-13.00
NON È UNA PASSIONE PER VECCHI

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Bibliofili e appassionati di libri tutti con i capelli bianchi? Ma no, suvvia: perfino in epoca di ipad, ebooks e altri marchingegni impronunciabili ce ne sono anche di giovani e giovanissimi. Insieme ai due curatori, che in fondo sono ancora intorno ai 50 anni, un giovane collezionista e un giovane libraio ci confortano sulle prospettive dell’amore per i libri.

Intervengono:
Silvio Fiechter, bibliofilo
Chiara Nicolini, libreria Demetra di Milano

23 settembre ore 15.00 – 16.00//FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:Federica Boragina dialoga con Massimo Marchetti »

Ore 15.00-16.00
FRUIT_FOCUS ON CONTEMPORARY ART:
Federica Boragina dialoga con Massimo Marchetti

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Boîte è un progetto editoriale dedicato all’arte contemporanea, ideato e curato da Federica Boràgina e Giulia Brivio. E’ una rivista d’arte autoprodotta, una scatola di idee, libera e slegata dalle logiche di mercato. Un contenitore che mira a sviluppare un dibattito sull’arte a partire dalla contemporaneità.

Presentazione promossa da Artelibro

In collaborazione con Associazione Crudo

Intervengono:
Federica Boragina, Boîte
Massimo Marchetti, critico d’arte

23 settembre ore 15.00 – 16.00//Un paesaggio dell’anima: racconto fotografico delle opere »

Ore 15.00-16.00
Un paesaggio dell’anima: racconto fotografico delle opere
di Gabriele Lalatta

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Quello che questo libro racconta è un paesaggio, la sedimentazione di emozioni che nessuno ha avuto il coraggio di intaccare. Abbiamo immaginato che ogni oggetto realizzato non fosse pensato per una sua vita autonoma, ma come tassello di una costruzione più complessa, come parte di un “allestimento”, una paesaggio dell’anima, con il quale Gabriele La latta aveva bisogno quotidianamente di confrontarsi.

Presentazione promossa da Skira Editore

Interviene:
Raffaello Scatasta, autore del volume

23 settembre ore 15.00 – 19.00//VISITA GUIDATA ALLA BIBLIOTECA DELL’ACCADEMIA NAZIONALE DI AGRICOLTURA »

Ore 15.00-19.00
VISITA GUIDATA ALLA BIBLIOTECA DELL’ACCADEMIA
NAZIONALE DI AGRICOLTURA

Biblioteca dell’Accademia Nazionale di agricoltura
Via Castiglione,11

Le visite sono un’occasione per scoprire o approfondire i due secoli di attività in cui l’Accademia si è posta sia come strumento di raccordo tra gli agricoltori e gli organi di Governo, sia come protagonista di autonomi studi su temi quali l’assetto del territorio, le coltivazioni, gli allevamenti, la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti, la legislazione agricola, i rapporti contrattuali tra proprietà e forze di lavoro. Visita guidata a cura dell’Accademia Nazionale di Agricoltura

Per info e prenotazioni t. 051-268809

23 settembre ore 16.00 – 17.00//AGENTI AUTONOMI E SISTEMI MULTIAGENTE »

Ore 16.00-17.00
AGENTI AUTONOMI E SISTEMI MULTIAGENTE

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

Presentazione del libro d’artista creato da Michele Di Stefano e Margherita Morgantin per la seconda edizione del laboratorio Accademie Eventuali.

Promossa da Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Fondazione Furla

In collaborazione con MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e Xing

Intervengono:
Michele Di Stefano/MK, coreografo e performer
Margherita Morgantin, artista
Chiara Bertola, curatrice Fondazione Furla
Silvia Fanti, curatrice Xing

23 settembre ore 16.00 – 17.00//STORIA, SEGRETI E CURIOSITA’ DELLE GRANDI BIBLIOTECHE IN ITALIA//LA BIBLIOTECA AMBROSIANA DI MILANO »

STORIA, SEGRETI E CURIOSITA’ DELLE GRANDI
BIBLIOTECHE IN ITALIA

Ciclo a cura di Marco Carminati

Promosso da Artelibro
Si ringrazia Gruppo Unipol

Ore 16.00-17.00
LA BIBLIOTECA AMBROSIANA DI MILANO

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

Marco Carminati intervista Gianantonio Borgonovo, Direttore della Biblioteca Ambrosiana di Milano Libri, manoscritti, codici miniati e documenti, spesso di importanza capitale per la nostra cultura nazionale, giacciono nascosti e protetti nei più intimi recessi delle biblioteche. Grazie ad Artelibro, ora possiamo tutti andarli a scoprire, sotto la guida competente e appassionata degli stessi direttori delle istituzioni. Con Gianantonio Borgonovo entreremo nel magico mondo della Biblioteca Ambrosiana di Milano dove si conservano il Codice di Virgilio appartenuto a Petrarca e e il più ricco nucleo di disegni e appunti di Leonardo da Vinci esistente al mondo: il celebre Codice Atlantico.

23 settembre ore 17.00 – 18.00//PERSONAL EFFETCSONSALE »

Ore 17.00-18.00
PERSONAL EFFETCSONSALE

Palazzo Re Enzo – Sala del Capitano
Piazza Nettuno

L’artista è anche un “accumulatore” di cose. personal effectsonsale è un progetto ideato da un collettivo di artisti e curatori che ha esposto al Padiglione Esprit Nouveau di Bologna, e venduto al prezzo ironico di 9.99 euro gli effetti personali di 150 artisti. Il libro fotografico, edito da Danilo Montanari Editore, presenta un panorama di reperti biografici legati alla poetica di ogni artista.

Presentazione promossa da Danilo Montanari

Intervengono:
Sissi, artista
Viola Emaldi, curatrice
Valentina Rossi, curatrice

23 settembre ore 17.00 – 18.30//SVELARE L’IMMAGINE. Percorsi d’iconografia sacra »

Ore 17.00-18.30
SVELARE L’IMMAGINE. Percorsi d’iconografia sacra

Palazzo Re Enzo – Sala del Quadrante
Piazza Nettuno

L’incontro anticipa un più ampio momento dedicato alla lettura delle opere d’arte che si svolgerà presso la Raccolta Lercaro, in cui ci si propone di fornire i principi fondamentali per il riconoscimento delle diverse iconografie e relativi simboli. Questi possono risultare indecifrabili per un contemporaneo ma erano di immediata comprensione per gli uomini del passato che ad ogni attributo sapevano abbinare il corretto significato.

Conferenza promossa da Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro-Raccolta Lercaro

Interviene:
Fabrizio Lollini, Università di Bologna

23 settembre ore 18.00 – 19.30//Dalla pagina alla pittura (e ritorno) Ciclo di conferenze a cura e con Marco Vallora//‘TRADUCImi, O MUSA, DI TESTO IN FIGURA…’ »

Dalla pagina alla pittura (e ritorno)
Ciclo di conferenze a cura e con Marco Vallora
Ore 18.00-19.30
‘TRADUCImi, O MUSA, DI TESTO IN FIGURA…’
Oratorio di San Filippo Neri

Via Manzoni, 5

Cosa ci sarà mai stato dentro la testa d’un pittore, quale stimolo dotto, nell’attimo in cui s’accingeva a tracciare la prima, angosciata linea dipinta? E di contro: se si rilegge oggi una descrizione di Vasari o di Diderot o di Longhi, riusciamo davvero a ritrovare, attraverso parole d’epoca, quello che ora possiamo vedere grazie al linguaggio moderno delle diapositive? Con l’aiuto di Anna Nogara, pescando dapprima dalle fonti antiche e poi saccheggiando letteratura e filosofia, tenteremo di ripercorrere il percorso che un artista è tenuto ad apprendere ed intraprendere per giungere al risultato figurativo.

Letture di Anna Nogara a cura di Marco Vallora

Promosso da Artelibro

23 settembre ore 16.00 – 19.00//POMODORI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI »

Ore 16.00 – 19.00
POMODORI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI

Galleria Stefano Forni
Piazza Cavour, 2 40124 Bologna

Si presenta l’ultima pubblicazione di Alessandro Fullin con tavole illustrate di Giovanni Battistini.
Il comico triestino attraverso il suo esilarante ricettario ci condurrà in una sapiente e seducente elaborazione del vissuto gay in… cucina insieme al co-autore del libro Stefano Chiara.

Presentazione promossa da Galleria Stefano Forni e Cairo Editore

Intervengono:
Alessandro Fullin, autore
Stefano Chiara, co-autore
Giovanni Battistini, illustratore

23 settembre ore 19.00//BRIEFLY, BALLARE »

Ore 19.00
BRIEFLY, BALLARE

MAMbo – Sala Conferenze
Via Don Minzoni, 14

Riccardo Benassi presenterà al pubblico “Quel che serve ad un pavimento per trasformarsi in pista da ballo (noi)”, un lavoro che riempirà gli spazi del museo unendo la componente fisica, materiale e installativa a quella sonora. Il relativo libro d’artista, “Briefly,Ballare” è edito da Danilo Montanari Editore. Sono previste due edizioni, una limitata in tiratura di 82 copie, contenente un vinile giallo, e una per il circuito delle librerie.

Presentazione promossa da MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Interviene:
Riccardo Benassi, artista
Gianfranco Maraniello, Direttore Istituzione Galleria d’Arte Moderna di Bologna